Le liste su Maps ora sono molto più pratiche e finalmente possono essere modificate anche dagli altri (foto e APK download)

Roberto Artigiani -

Maps è probabilmente l’app che apro più spesso ogni giorno, la mattina prima di andare al lavoro per controllare il traffico, durante il giorno per controllare quali paesi confinano con, che so, il Pakistan, la sera per scegliere dove andare a mangiare e prenotare un tavolo e di tanto in tanto per scoprire com’è fatta la mia città o dove andare la prossima vacanza. L’app tra le tante, mette a disposizione una funzione davvero utile: la possibilità di creare liste dei vari luoghi. Fino a oggi però si trattava di una funzionalità che aveva diverse lacune, con l’ultimo aggiornamento finalmente raggiunge la praticità che merita.

Più che una nuova release, della versione stabile o di quella beta, la novità sembra legata a uno switch lato server. Chi è stato raggiunto può ora aggiungere, vedere o modificare una nota direttamente dalla scheda del luogo. Finora tutto ciò era nascosto nel menu dei luoghi salvati e forse molti non se ne sono mai nemmeno accorti. Qualunque appunto decidiate di inserire apparirà scorrendo verso il basso nella stessa scheda e avrete anche la possibilità di accedere direttamente alla lista dalla stessa sezione.

LEGGI ANCHE: Gli accessori di Oppo arrivano anche sul mercato italiano

Le liste poi possono essere finalmente riordinate a piacimento e si può anche scegliere l’immagine di copertina tra le varie disponibili. Infine è stata implementata la possibilità di condividere gli elenchi con altre persone che ora potranno non solo vederli, ma anche modificarli, instaurando di fatto una collaborazione. A questo punto basterebbe che Google permettesse di cambiare il colore dei pin  – troppo simili al verde delle attrazioni – per rendere le liste uno strumento di cui non si può fare a meno.

Scarica gratuitamente Google Maps 10.21.3 – APKMirror

Via: Android Police