Il nuovo Android Auto 2019: il nostro video

Emanuele Cisotti -

La tanto attesa nuova interfaccia di Android Auto è arrivata in questa estate 2019. Si tratta di un totale cambiamento per la piattaforma che ripensa totalmente qual è il centro del suo mondo. Adesso infatti la home non sarà più un riepilogo di navigatore, musica e notifiche, ma una lista di app, come il drawer delle applicazioni (e come Apple CarPlay).

Questo comporta quindi nella temporanea scomparsa delle informazioni sul meteo, sul calendario o sulle ultime chiamate effettuate o ricevute. Alcune di queste funzionalità dovrebbero tornare sotto forma di scorciatoia per Assistant, ma nel nostro caso non ve ne era ancora traccia. Nel complesso l’impostazione della home non ci ha convinto. Non abbiamo trovato l’idea delle icone delle applicazioni pratica durante la guida, almeno in confronto alla semplicità precedente, ma probabilmente è stata una scelta obbligata con l’aumentare della complessità di Android Auto.

Molto comoda invece la barra inferiore che mostra il tasto per la home, la presenza di notifiche e il tasto per Assistant. Sempre in questa stessa barra vengono mostrate informazioni secondarie che non vengono mostrato nello spazio principale, come la musica durante la navigazione, la navigazione con Spotify avviato, oppure la telefonata in corso.

Una piccola critica: l’orario è diventato molto piccolo rispetto al resto dell’interfaccia. Nel caso specifico della Mazda 3 in cui l’abbiamo provato non funzionano più i gesti sul controller per avviare rapidamente l’assistente vocale o aprire il menù delle applicazioni. Ed è un po’ questo il problema di Android Auto che probabilmente non scomparirà neanche con questa versione: ogni auto ha un suo display, i suoi controlli e quindi anche una “risposta” diversa davanti all’utente.

Come si installa il nuovo Android Auto?

  • Scaricate l’ultimo apk
  • Installatelo
  • Andate nella lista delle vostre applicazioni nelle impostazioni
  • Cancellate dati e cache
  • Premete su Forza interruzione e confermate
  • Aprite di nuovo Android Auto e completate la configurazione
  • Andate nelle impostazioni e abilita la voce Prova il nuovo Android Auto

In questo modo potrete anche tornare alla modalità principale disabilitando questa voce.

Video

Android Auto