Samsung: da un ventaglio di smartphone, allo smartphone a ventaglio il passo è breve, secondo questo brevetto

Edoardo Carlo Ceretti

Scavando tra la moltitudine di brevetti che i grandi produttori di smartphone depositano febbrilmente nel tentativo di accaparrarsi l’esclusiva sulle migliori idee per il futuro, è facile incappare in progetti stravaganti, capaci di strappare una risata già alla prima occhiata. Il brevetto che vi proponiamo oggi però – registrato da Samsung nell’agosto del 2018 – potrebbe batterli tutti.

Da richiuso e guardato frontalmente, il dispositivo in questione non è molto diverso dagli smartphone a cui siamo abituati, se non fosse per lo strano bordo inferiore a semicerchio. La situazione si fa bizzarra però, dando uno sguardo alle altre immagini contenute nella documentazione del brevetto, che mostrano come questo dispositivo consti in realtà di ben 3 display sovrapposti, che possono aprirsi a ventaglio, proprio come il campionario di colori che avete consultato l’ultima volta che avete imbiancato casa.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy A80, la recensione

Francamente, ci risulta difficile cogliere l’utilità pratica di un’idea simile, anche dando un’occhiata all’immagine concept realizzata dai colleghi di Let’s Go Digital sulla base dei bozzetti del brevetto. Insomma, avrete già intuito che un progetto del genere difficilmente vedrà mai la luce sul mercato, ma chissà che in qualche modo non possa ispirare qualche soluzione futura. D’altronde si sa, le vie di Samsung sono quasi infinite.

Immagini concept

Immagini brevetto

Fonte: Let's Go Digital