Cercate un modo per ottenere FaceApp Pro gratis? Occhio alle truffe (foto)

Roberto Artigiani

In questi giorni FaceApp è salita alla ribalta internazionale, a due anni dal lancio, con foto di personaggi famosi che hanno iniziato a circolare in Rete tanto da venire ripresi perfino dai media tradizionali. Ne abbiamo parlato anche noi. Come però capita spessissimo con questo tipo di fenomeni che catalizzano l’attenzione globale, al di là delle preoccupazioni per la privacy, ci sono molti malintenzionati pronti a sfruttare la situazione per trarne vantaggio.

FaceApp infatti offre alcuni dei suoi servizi gratuitamente e per avere accesso a tutti filtri è necessario scaricare la versione completa a pagamento. Qui entrano in gioco vari soluzioni per indirizzare gli utenti alla ricerca di un modo per aggirare il pagamento. L’agenzia di ricerca sulla sicurezza online Eset infatti mette in guardia da tutta una serie di strategie che sono fiorite sul Web che promettono l’APK della versione Pro, ma consegnano tutt’altro.

LEGGI ANCHE: FaceApp si aggiorna con un nuovo filtro gratuito

Online potete trovare molti esempi di veri e propri siti fasulli o perfino di video su YouTube che mostrano come ottenere l’app gratuitamente e riportano in descrizione link abbreviati (l’esempio in  galleria è già stato visto da 230.000 persone). Questi, avverte Eset vi reindirizzeranno in luoghi virtuali ben lontano dal Play Store dove il rischio più probabile è di finire seppelliti da annunci pubblicitari di qualsiasi natura che a loro volta vi straconsigliamo di evitare come la peste.

Peggio ancora potrebbe essere tentare di installare un APK proveniente da una fonte non ufficiale. Mai come in questo caso infatti vi raccomandiamo di mettere in sicurezza il vostro telefono scaricando solo applicazioni tramite Play Store e controllando sempre che sotto un’esca invitante non ci sia sotto un amo.

Via: FrandroidFonte: ESET