Inviare messaggi con la voce senza sbloccare lo smartphone. Google lo sta testando (foto)

Enrico Paccusse -

La voce sta diventando un mezzo sempre più importante nell’interazione che abbiamo tutti i giorni con gli strumenti smart che ci circondano, siano essi smartphone, assistenti appositi o altro. Google Assistant ne è un esempio.

Per tutelare la sicurezza degli utenti però, gli smartphone non possono effettuare certe operazioni senza essere sbloccati, come ad esempio inviare SMS. Ma questo potrebbe cambiare presto, a quanto emerge da un recente test A/B (nella versione beta 10.28).

LEGGI ANCHE: Il prossimo smartwatch di Huawei sarà Watch 3

Come potete vedere qui sotto, le immagini mostrano il comportamento di un normale smartphone prima dell’aggiornamento e dopo. Nel primo caso viene richiesto lo sblocco del telefono, nel secondo l’assistente procede all’invio dell’SMS in questione. Dato che si tratta di un test, non è ancora chiaro quando potrebbe essere rilasciato ufficialmente, ma aprirebbe le porte alla comodità di operare uno smartphone senza toccarlo fisicamente.

Via: 9to5google