LG pronta ad inaugurare la nuova serie M e spuntano nuove conferme per l’arrivo di V60 e V70 (foto)

Roberto Artigiani -

LG sta riorganizzando la sua offerta: dopo aver effettuato il passaggio alle decine nella numerazione dei modelli, ha effettivamente lanciato la nuova serie W (solo in India) e a quanto pare si appresta ad aprire una nuova linea di smartphone. Grazie alla registrazione del marchio effettuato presso l’agenzia coreana KIPRIS possiamo scoprire che lo scorso 8 luglio l’azienda ha registrato il nome commerciale LG M10 accanto a V60 e V70 (di cui già erano apparse tracce).

La descrizione non lascia dubbi, si tratta di smartphone, ma dal momento che non che non ci sono altre informazioni non possiamo dire quali modelli ospiterà. È sensato correlare questa notizia con l’arrivo della famiglia W e pensare che si tratterà allo stesso modo di entry level – in fondo la “M” non è che una “W” rovesciata.

LEGGI ANCHE: 7 giorni con un Nexus 4 aggiornato ad Android Pie

Tuttavia tutte le ipotesi sono valide al momento e dobbiamo attendere che trapeli qualche altro dettaglio o che LG compia la prima mossa. Se, al contrario, si dovesse trattare di top di gamma, difficilmente ne sentiremo parlare prima del 2020 considerata la commercializzazione a inizio anno di LG V50 ThinQ e l’ingolfamento del segmento previsto per l’ultimo trimestre del 2019 con il lancio di Samsung Galaxy Note 10, iPhone XI e Huawei Mate 30. In ogni caso, qui potete consultare le certificazione per LG M10, V60 e V70.

Via: Let's Go DigitalFonte: Let's Go Digital