Usare un mp3 come suoneria

Giorgio Palmieri -

“Posso aggiungere altre suonerie su Android?” “E posso utilizzare un mp3 come suoneria?” Queste e altre domande, oggi, troveranno risposta proprio qui. Ormai hai già imparato a gestire le suonerie grazie alla nostra guida, no? Quindi, be’, buona lettura!

Indice:

Cosa sono gli mp3

Quel che ti basta sapere è che l’mp3 è una tipologia di file audio caratterizzata da un ottimo compromesso tra qualità del suono e compressione: ciò significa che non peserà troppo sulla memoria del tuo dispositivo, ma sarà comunque piacevole da ascoltare.

Dove trovare altre suonerie

Puoi scaricare file mp3 da Internet (anche tramite PC, ed è sufficiente seguire questa guida per capire come collegare il telefono al computer): puoi persino utilizzare delle app specifiche per trovare file audio aggiuntivi. È sufficiente dirigersi sul Play Store e digitare nella barra di ricerca “mp3” per essere sommersi da app gratuite attraverso le quali scaricare nuove musiche. Una delle più famose è Zedge, che è tra le più apprezzate in assoluto nell’ambito della personalizzazione Android.

Attenzione: molte app (come Zedge) ti consentono di impostare la suoneria personalizzata (o il suono di notifica personalizzato) senza che tu debba passare dalle opzioni qui sotto. È sufficiente seguire passo passo le istruzioni fornite dall’app stessa ed il gioco è fatto! Infine, ti informiamo di un’ultima cosa: prima di addentrarti nella ricerca, sappi che non puoi scaricare e trasformare in mp3 delle musiche protette da diritti d’autore.

Come modificare i file audio

Ringtone Maker è l’app gratuita più nota su Android per modificare un file audio. Potrai quindi tagliare ed estrapolare una parte di una canzone per metterla come suoneria, o come suono di notifica, se lo preferisci. L’utilizzo è semplicissimo: appena aperta, cerca la traccia che vuoi modificare, tocca l’icona a tre puntini e scegli Modifica. Dopodiché, trascina le due stanghette per modificare l’inizio e la fine della musica, e, quando sei soddisfatto, tocca l’icona a forma di floppy, in alto a destra. Puoi impostarla come suoneria o come suono di notifica dal menù richiamato dai tre puntini.

Come aggiungere suonerie su Android

Per aggiungere manualmente suonerie su Android:

  • Recati nelle Impostazioni
  • Scegli Audio
  • Seleziona Suoneria telefono
  • Ti saranno proposte delle opzioni. Tocca Media Storage
  • Scorri la lista Suoneria telefono fino in fondo. Tocca Aggiungi Suoneria

Da questo menù, potrai selezionare la suoneria che desideri impostare come predefinita. Premi l’Hamburger Button in alto a sinistra per aprire un altro menù laterale da cui è possibile scegliere la cartella dove è presente il file di tuo interesse. L’opzione File Audio consente di dare un’occhiata a tutti i file audio del dispositivo, mentre attraverso Gestore File puoi accedere alle cartelle, come su PC. Download invece include tutti i file scaricati da Internet tramite il telefono.

Come aggiungere suonerie su Samsung

Per aggiungere suonerie su un dispositivo Samsung, segui questi semplici passaggi:

  • Recati nelle Impostazioni
  • Scegli Suoni e Vibrazione
  • Seleziona Suoneria
  • Tocca il + in alto a destra

Di conseguenza, scegli quella che più ti piace dalla lista delle suonerie presenti nel dispositivo, divise in brani, album, artisti e cartelle, e, infine, premi su Fatto in alto a destra. Semplice, no?

Come aggiungere suonerie su Huawei

Per aggiungere altre suonerie su un dispositivo Huawei, basta seguire questi passaggi:

  • Recati nelle Impostazioni
  • Scegli Suoni
  • Seleziona Suoneria
  • Accanto a Suonerie, tocca la scheda Musica (in archivio)

Dopodiché, tocca quella che desideri impostare dalla lista delle suonerie presenti nell’archivio. Ciò significa che tutte le suonerie scaricate da Internet, o inserite dal PC al telefono, le troverai tutte qui.

POTREBBERO INTERESSARTI