Huawei Mate 30 Pro avrà una matrice di fotocamere e lenti “cinematografiche”, qualunque cosa voglia dire

Lorenzo Delli

Torniamo a parlare di Huawei Mate 30 Pro, il nuovo top di gamma del produttore cinese che secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe vantare display a 90 HzKirin 985 e super ricarica rapida. Torniamo a parlarne visto che in questi ultimi giorni Huawei ha depositato in Europa dei nuovi marchi che dovrebbero fare riferimento alle fotocamere posteriori del dispositivo in questione.

Le due domande di marchio all’EUIPO (Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale) riguarderebbero i due nomi Cine-Lens e Camera Matrix. Entrambe le applicazioni riguardano lenti ottiche, telecamere e smartphone. Ovviamente si tratta di meri marchi e non abbiamo alcun indizio concreto del loro vero significato. Camera Matrix dovrebbe far riferimento alla serie di fotocamere poste sul retro del dispositivo (dovrebbero essere 4 o 5), mentre CineLens potrebbe far riferimento a nuove lenti sempre nate dalla collaborazione con Leica realizzate appositamente per registrazioni video di alta qualità.

Via: LetsGoDigitalFonte: (1) , (2)