Il primo trimestre 2019 è stato proficuo per Huawei, ma il ban USA si è fatto sentire nel secondo

Vincenzo Ronca Gartner e Kantar hanno presentato le stime delle vendite fatte registrare da Huawei nel primo e secondo trimestre 2019.

Secondo l’ultimo report presentato da Gartner, uno dei principali organismi che elabora statistiche di mercato, ha diffuso le stime calcolate sulle vendite di smartphone fatte registrare da Huawei nel primo trimestre 2019.

Da gennaio a marzo il produttore cinese avrebbe fatto registrare almeno 58 milioni di spedizioni, raggiungendo il 15,7% di quota di mercato quando nello stesso periodo dello scorso anno era ferma al 10%. Huawei si sarebbe dunque confermata al secondo posto tra i produttori mondiali di smartphone per vendite, accorciando le distanze da Samsung che si attesta a circa il 19% di quota di mercato.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi A3 è ufficiale

Un secondo report presentato da Kantar fa sorridere meno Huawei: si riferisce al secondo trimestre dell’anno e riporta delle stime a tratti preoccupanti per le vendite del produttore cinese. Nonostante i volumi di vendita stimati siano maggiori rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, l’indice quarter to quarter è negativo e confrontando le vendite stimate a giugno con quelle stimate a maggio il calo si attesta al 9%.

Tra i rivali che potrebbero giovare delle piccole battute di arresto previste per Huawei ci sono sicuramente Samsung e Xiaomi. Tra gli altri si sarebbe distinta anche Motorola, la quale secondo le stime di Kantar nel mercato statunitense ha fatto registrare una crescita di circa il 10% rispetto al primo trimestre 2019 e del 3% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

Parlando in termini di singoli modelli di smartphone, il re del mercato statunitense nel secondo trimestre 2019 è stato iPhone XR, per vedere il primo Android dobbiamo scendere al quarto posto dove troviamo Galaxy S10+.

Curioso che secondo le stime di Kantar, iOS è cresciuto nel mercato cinese salendo quasi al 20%; lo stesso mercato è comunque dominato da Huawei che, affiancata da Honor, detiene il 46% della quota di mercato.

Via: GizmochinaFonte: Kantar
Apple