L’ultima beta di Gboard dice addio alla creazione delle GIF e dà il benvenuto al tema scuro (foto)

Edoardo Carlo Ceretti In arrivo anche un'integrazione con Google Assistant.

Novità agrodolci per Gboard, appena aggiornatosi alla versione beta 8.5. Come già da tempo noto infatti, la funzionalità Make a GIF, per creare nuove GIF animate, è stata definitivamente rimossa e presto la stessa sorte toccherà all’app in versione stabile. Ci sono però anche novità positive.

Su tutte, il tema scuro per i menu dell’app Gboard. Non è infatti novità di questi giorni la possibilità di impostare un tema scuro per la tastiera in sé, ma ora anche le impostazioni e gli altri menu dell’app possono essere tinti di nero, sposando la svolta che impartirà Android Q al sistema e a tutte le app installate.

LEGGI ANCHE: Le migliori offerte dell’Amazon Prime Day 2019

Ci sono poi novità all’orizzonte che riguardano Google Assistant: per il momento non si tratta di un’integrazione profonda, ma della possibilità di condividere alcune informazioni cercate tramite l’assistente, verso alcune app di messaggistica supportate. Staremo a vedere come si evolverà la funzione nelle prossime release beta di Gboard. Infine, in futuro arriveranno anche suggerimento di GIF o adesivi sulla base dell’inserimento di emoji.

Gboard 8.5.2.257844772 beta | APK Mirror | Download

Vi ricordiamo che anche oggi 16 luglio è la giornata dedicata ai clienti Amazon Prime. Potete seguire le offerte migliori tramite il nostro canale Telegram dedicato e dalla nostra pagina Prime Day.

CANALE TELEGRAM OFFERTE

OFFERTE PRIME DAY

Via: 9to5 Google