Google Fit è viva: si aggiorna con il tema scuro e si prepara all’aggiunta manuale del sonno (foto)

Vincenzo Ronca

Pochi giorni dopo aver parlato del possibile abbandono di Google nei confronti di Fit, la sua app che monitora l’attività fisica sui dispositivi mobili, arriva la prova che dimostra il contrario: l’app ha ricevuto un nuovo aggiornamento.

Google aveva infatti risposto a 9to5Google che avrebbe analizzato i problemi che affliggono l’app e l’aggiornamento appena rilasciato lo conferma: la versione 2.16 ha ricevuto la novità dell’implementazione del tema scuro, attivabile dalle impostazioni dell’app secondo la modalità in modo permanente oppure dipendente dall’attivazione del risparmio energetico. Come vedete dagli esempi in galleria il tema scuro investe tutte le sezioni dell’app, le quali hanno mantenuto le tonalità verdi e blu.

LEGGI ANCHE: Amazfit Verge Lite, la recensione

Inoltre, analizzando il codice dell’ultimo apk rilasciato è emerso che Fit potrebbe presto ricevere la funzionalità per aggiungere manualmente le ore di sonno, attraverso un collegamento implementato nella barra inferiore. Inoltre, sono previsti anche dei grafici con informazioni relative al sonno.

Non sappiamo se l’aggiornamento abbia risolto anche i problemi che alcuni utenti lamentavano. L’update è in fase di distribuzione attraverso il Play Store, qui sotto trovate il relativo badge di download.

Via: 9to5Google