Gestire suoneria e suoni di notifica

Giorgio Palmieri

Continua il nostro viaggio nei meandri della personalizzazione Android. Dopo aver visto come si cambia lo sfondo, adesso è giunto il turno dei suoni. Impariamo come si modifica il volume, e come si cambia la suoneria delle chiamate e i suoni di notifica. Mettetevi comodi, ne varrà la pena.

Indice:

Alzare e abbassare il volume

Il bilanciere del volume, ovvero il pulsante più lungo posto solitamente nella parte laterale del dispositivo, consente di modificare il volume della suoneria del telefono. Se lo riduci al minimo, il dispositivo entrerà in modalità Vibrazione: quando qualcuno ti chiamerà o ti manderà un messaggio, non sentirai alcun suono, ma solo, appunto, una vibrazione.

Esistono tre modalità audio: Suono, Vibrazione e Silenzioso, e fanno esattamente ciò che implica il nome. Puoi passare da una all’altra nei seguenti modi:

  • Su Android: premi il bilanciere del volume (alto o basso, a tuo piacimento) per far apparire una barra laterale: noterai due pulsanti, uno sopra la barra, l’altro sotto. Quello sotto, a forma di ingranaggio, ti porta nelle Impostazioni, mentre l’altro consente di cambiare modalità audio al volo. La campanella attiva il Suono, quella sbarrata è il Silenzioso, il telefono che vibra è la Vibrazione.
  • Su Samsung o Huawei: è sufficiente abbassare la tendina delle notifiche, con un dito dall’estremità alta del dispositivo verso il basso, e poi premere sul bottone dedicato più volte a seconda della modalità desiderata: su Samsung ha la forma di un altoparlante, su Huawei di una campanella. Ovviamente, il pulsante di cambio modalità a cui accennavamo, potresti trovarlo anche con le fattezze di un telefono che vibra, qualora la modalità Vibrazione fosse attiva.

Quando invece stai guardando un video o ascoltando una canzone, o stai giocando ad un videogioco, puoi utilizzare il bilanciere per modificare il volume del contenuto multimediale col quale ti stai intrattenendo. In ogni caso, ti consigliamo di fare un giro nelle Impostazioni del dispositivo per gestire i vari volumi in maniera indipendente. Come? Semplice:

  • Android: Impostazioni -> Audio
  • Samsung: Impostazioni -> Suoni e vibrazione -> Volume
  • Huawei: Impostazioni -> Suoni

Come cambiare suoneria e suoni di notifica su Android

Per cambiare suoneria, segui questi semplici passaggi:

  • Recati nelle Impostazioni
  • Scegli Audio
  • Seleziona Suoneria telefono
  • Ti saranno proposte delle opzioni. Tocca Media Storage

Da questo menù, potrai selezionare la suoneria desiderata tra quelle pre-installate nel dispositivo. Assicurati che il telefono sia in modalità Suono, altrimenti non sentirai l’anteprima della suoneria non appena la toccherai. Per cambiare il suono di notifica, invece, ti basta selezionare Suono di notifica predefinito, sempre dal menù Audio. Inoltre, puoi attivare o disattivare i toni tastierino, i suoni del blocco schermo, la vibrazione al tocco e molto altro: divertiti a spulciare!


Come cambiare suoneria e suoni di notifica su Samsung

Per cambiare suoneria su un dispositivo Samsung, segui questi semplici passaggi:

  • Recati nelle Impostazioni
  • Scegli Suoni e vibrazione
  • Seleziona Suoneria

Dopodiché, scegli quella che più ti piace dalla lista delle suonerie pre-installate nel dispositivo. Come detto sopra, assicurati che il telefono sia in modalità Suono, altrimenti non sentirai l’anteprima della suoneria non appena la toccherai. Per cambiare il suono di notifica, invece, ti basta selezionare Suono di notifica, sempre dal menù Suoni e vibrazione. Selezionando poi Suoni e vibrazione del sistema, puoi intervenire su una serie di opzioni avanzate, come il suono della tastiera o della ricarica, che possono essere attivati o disattivati a proprio piacimento.

Come cambiare suoneria e suoni di notifica su Huawei

Per cambiare suoneria su un dispositivo Huawei, segui questi semplici passaggi:

  • Recati nelle Impostazioni
  • Scegli Suoni
  • Seleziona Suoneria

Dopodiché, tocca quella che più ti piace dalla lista delle suonerie pre-installate nel telefono. Come detto poco sopra, assicurati che il cellulare sia in modalità Suono, altrimenti non sentirai l’anteprima della suoneria non appena la sfiorerai. Per cambiare il suono di notifica, invece, ti basta selezionare Notifica, sempre dal menù Suoni. Se vuoi accedere alle opzioni avanzate, recati in Altre impostazioni audio: da qui, ad esempio, puoi attivare i toni del tastierino numerico o il suono del blocco schermo.

Lo sapevi che… puoi assegnare una suoneria diversa ad ogni contatto della tua rubrica? Ti basta accedere al menù di modifica della rubrica! La stessa cosa vale per le notifiche: puoi impostare un suono per Whatsapp e un altro per Facebook ad esempio, da Impostazioni -> Notifiche.

POTREBBERO INTERESSARTI