I nuovi render di Pixel 4 XL di @OnLeaks mostrano meno di quel che ci sarà (foto e video)

Nicola Ligas

@OnLeaks ha pubblicato tante nuove immagini di Google Pixel 4 XL, basate come sempre su schemi CAD dello smartphone. L’ampia cornice sopra lo schermo sta già facendo discutere, ma se avete seguito bene i rumor precedenti saprete anche che era stata largamente anticipata, e per di più nei render di @OnLeaks sembra mancare qualcosa.

In alto a sinistra si distinguono infatti chiaramente due fotocamere frontali, accompagnate da qualche altro tipo di sensore al loro fianco. La parte a destra della capsula auricolare è però del tutto priva di sensori, ma invece, in base ad informazioni precedenti, sappiamo che dovrebbero essercene fino a 5 in tutto (incluse le due fotocamere già citate), questo perché i Pixel 4 dovrebbero offrire uno sblocco con il volto di qualità paragonabile a quella del Face ID di Apple. Lo stesso @OnLeaks parla di un “ampio foro” proprio nel lato destro, ma nei suoi render non ce n’è traccia, non sapendo probabilmente bene cosa disegnarci.

Tenete quindi conto che l’ampia cornice è giustificata dalla presenza di molti più sensori di quelli che si vedono nelle immagini qui sotto. L’alternativa sarebbe stata fare un notch molto largo, ma viste le critiche già subite da quello di Pixel 3 XL, la scelta di Google è forse la più logica.

Inoltre, grazie all’abbandono dei doppi speaker frontali, la cornice sotto al display è stata notevolmente ridotta. A proposito dello schermo, questo dovrebbe essere intorno ai 6,25”, mentre le dimensioni generali di Pixel 4 XL dovrebbero essere di 160,4 x 75,2 x 8,2-9,3 mm. L’audio rimarrà comunque stereo, sfruttando la capsula auricolare e lo speaker posto adesso nel profilo inferiore, a fianco della porta USB-C (i fori sono 2, ma con buona probabilità ci sarà un unico altoparlante all’interno).

Spostandoci invece sul profilo posteriore, che già Google aveva confermato da solo, notate la presenza di due fotocamere più LED flash ed un altro sensore. La fonte ipotizza che quest’ultimo possa essere un ToF, ma in base a quanto riportato tempo da fa Unbox Therapy dovrebbe trattarsi di uno spectral sensor, sebbene non sia molto chiaro quale funzione dovrebbe avere.

Come sempre insomma, non abbiamo troppi dubbi sul fatto che lo smartphone dal vivo sia più bello di così, e soprattutto non dimenticatevi di ciò che manca, perché come abbiamo spiegato qui sopra le immagini a seguire sono in parte incomplete.

Fonte: Pricebaba