Android Q Beta 5 si prepara con la nuova gesture per l’assistente e la regolazione della sensibilità (foto e video)

Roberto Artigiani

Ancora non sappiamo con precisione quando verrà rilasciata la prossima beta di Android Q, ma con i giorni che passano sempre più smanettoni l’attendono con trepidazione per analizzarne tutte le novità possibili e immaginabili. Uno di questi in particolare ha creato un video con cui mostra quella che sembra essere una funzione della Beta 5. Si tratta di una gesture per richiamare Google Assistant direttamente con uno swipe dal basso verso l’alto in diagonale a partire da uno dei due angoli inferiori dello schermo (un video vale più di mille parole).

Le nuove gesture, notevolmente migliorate nell’ultimo rilascio, sono un po’ al centro dell’attenzione della comunità Android, vuoi per via della somiglianza con quelle presenti su iPhone, vuoi per la difficoltà che presentano a volte. In particolare la gesture per tornare indietro ha suscitato molte polemiche visto che si va a sovrapporre al movimento utilizzato da molte app per accedere al menu laterale (o per effettuare alcune azioni, come in Gmail).

LEGGI ANCHE: Le offerte per l’apertura del nuovo Mi Store a Genova

Proprio per questo Google starebbe per implementare un sistema di regolazione della sensibilità allo swipe laterale per rendere compatibili le due diverse gesture (come potete vedere dall’immagine in galleria). Altra piccola novità, solo di natura estetica, è il pulsante per la rotazione del display che ora appare più netto e in una posizione rialzata, non più in conflitto con la nav bar. Continuate a seguirci per scoprire quali novità nasconde la prossima beta di Android Q.

Via: XDA DevelopersFonte: Reddit