Più di mezzo miliardo di persone usano prodotti Xiaomi

Giuseppe Tripodi

Qualora non ve ne fosti accorti dal numero sempre crescente di nuovi punti vendita, Xiaomi va alla grande: in una recente intervista, il CEO dell’azienda, Zhou Guangping, ha dichiarato che i ricavi dei servizi nel primo trimestre del 2019 sono cresciuti del 31,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Ma, soprattutto, l’amministratore ha fatto sapere che attualmente Xiaomi ha oltre 500 milioni di utenti attivi ogni mese.

Ovviamente, in questa cifra non vanno contati solo gli utenti che utilizzano uno smartphone dell’azienda, ma anche tutte le persone che usano altri prodotti a marchio Xiaomi, tra cui soprattutto i dispositivi dell’IoT. La società cinese, infatti, sta puntando molto sulla domotica, un settore che secondo gli analisti potrebbe valere mille miliardi di dollari.

LEGGI ANCHE: Recensione Xiaomi Mi Band 4

A gennaio Xiaomi ha annunciato la sua strategia mobile + AIoT: l’azienda punterà quindi sul costruire un ecosistema basato su smartphone + AIoT (ossia intelligenza artificiale + IoT). A maggio, quando sono stati comunicati gli ultimi risultati finanziari, Xiaomi ha annunciato ricavi per 6,37 miliardi di dollari, in crescita del 27,2% rispetto al 2018; inoltre, nell’ultimo anno la piattaforma IoT della società ha raggiunto 171 milioni di dispositivi attivi, un incremento del 70% su bse annuale.

Via: Gizmochina