Curiosi di conoscere il prezzo europeo di Huawei Mate 20 X 5G? Dalla Germania il primo indizio

Edoardo Carlo Ceretti -

Nei suoi piani originari, Huawei avrebbe lanciato in pompa magna Mate X entro l’inizio dell’estate 2019, per cogliere due piccioni con una fava: dimostrare di essere all’avanguardia nella nascente tecnologia dei dispositivi pieghevoli e aggredire subito la voglia di 5G degli utenti più esigenti. Sappiamo bene però che le carte in tavola siano state bruscamente sparigliate dallo scontro con il governo americano e dal flop di Galaxy Fold, tanto da spingere Huawei a rimandare Mate X a settembre. Il 5G però non attende e dunque ecco pronto il piano B: Mate 20 X 5G, che il 9 luglio verrà presentato anche in Italia.

Lo smartphone in questione è una variante rivista e corretta di quel Mate 20 X presentato sul finire del 2018 e mai giunto ufficialmente in Italia. Si tratta di un dispositivo dalle dimensioni molto generose, grazie al display OLED da ben 7,2″, basato sull’ormai rodato Kirin 980. La versione 5G dovrebbe differire rispetto a quella standard per un maggiore quantitativo di memoria e per la presenza di una batteria ridotta (comunque da 4.200 mAh), per far spazio all’ingombrante modem 5G (Balong 5000).

LEGGI ANCHE: Huawei Mate X, la nostra anteprima

Secondo le indiscrezioni provenienti dalla Germania – Paese in cui il 5G deve ancora debuttare ufficialmente, fra l’altro – Mate 20 X costerà in Europa (e presumibilmente anche in Italia) la bellezza di 999€. Non sarebbe di certo fra gli smartphone più economici sul mercato (e nemmeno fra quelli con il miglior rapporto qualità prezzo), ma in campo 5G andrebbe a posizionarsi fra l’economico Xiaomi Mi MIX 3 5G e il salatissimo LG V50 ThinQ 5G. Ma basterà attendere il 9 luglio per saperne di più.

Via: Smartdroid.de