Galaxy S10 vende meglio del suo predecessore, ed è la variante più costosa ad avere maggior successo

Lorenzo Delli

Dal suo arrivo sul mercato fino alla fine di maggio 2019, la serie Samsung Galaxy S10 ha fatto registrare vendite migliori della famiglia Galaxy S9 rispetto ovviamente allo stesso periodo di riferimento del 2018. Secondo quanto riportato da Counterpoint Research, Samsung è riuscita a vendere circa 16 milioni di Samsung Galaxy S10e, S10 e S10+, registrando un incremento del 12% rispetto alla vendite della famiglia S9 dell’anno scorso.

Il dato più interessante che emerge continuando a snocciolare dati è che di questi 16 milioni circa il 42%, ovvero 6,7 milioni di unità, sono Samsung Galaxy S10+, ovvero il modello più costoso fra i tre. In seconda posizione troviamo Galaxy S10 con il 32%, circa 5,1 milioni di unità, e infine S10e, 22%, circa 3,5 milioni di unità. Galaxy S10 5G non è stato coinvolto in questa analisi, nonostante stia già facendo registrare ottime vendite in patria (oltre 1 milione di dispositivi venduti).