C’è un nuovo Black Shark all’orizzonte: sicuramente si ricaricherà rapidamente, come il suo predecessore (foto)

Vincenzo Ronca

Xiaomi ha recentemente lanciato anche la sua linea di gaming-phone, sotto il nome di Black Shark. Il secondo dispositivo è arrivato qualche mese fa ma l’azienda cinese si starebbe già preparando al suo successore.

Questi dettagli provengono da alcuni documenti trapelati in rete che fanno riferimento alla certificazione denominata 3C conseguita presso l’ente per le telecomunicazioni cinese: il nuovo Black Shark sarebbe identificato dal codice modello DLT-A0 e supporterebbe una ricarica rapida con output fino a 27W (9V / 3A, 12V / 2,25A, 20V / 1,35A), esattamente come Black Shark 2 e Xiaomi Mi9.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Black Shark, la recensione

Al momento non sono noti ulteriori dettagli relativi alle ipotetiche caratteristiche tecniche del dispositivo. Torneremo ad aggiornarvi appena ne sapremo di più.

Via: GizmochinaFonte: Sudhanshu Ambhore (Twitter)