Xiaomi Mi CC9e: specifiche, colori e prezzi che ci si aspetta dal modello economico

Enrico Paccusse Viene mantenuta la promessa del focus sulla fotocamera. I compromessi sono nel resto delle specifiche (processore in primis)

Il 2 luglio non sarà solo il giorno di Xiaomi Mi CC9. Come avevamo anticipato in un precedente articolo, ci sarà anche un modello economico della serie, che sarà battezzato con tutta probabilità Mi CC9e. Queste sono le notizie trapelate finora su specifiche, colori, varianti e prezzi.

Iniziamo col dire che il processore dovrebbe passare dallo Snapdragon 730  del fratello maggiore al 710. Per quanto riguarda RAM e memoria, ci saranno ben quattro varianti (secondo la fonte): 4 o 6 GB di RAM accoppiati a 64 GB o 128 GB di memoria interna. I colori sono invece tre: Bianco (come quello già visto?), Blue Planet e Night Price.

LEGGI ANCHE: OPPO annuncia il futuro – fotocamera sotto al display!

Nessun compromesso per il reparto della fotocamera che, secondo le indiscrezioni, dovrebbe mantenere sia i 32MP sul frontale, sia la tripla fotocamera capitanata dal sensore Sony IMX582 48MP sul posteriore. Per la batteria si parla di 3500 mAh + ricarica veloce 18W.

Veniamo poi alla questione prezzi: mentre il fratello maggiore è atteso intorno ai 330 euro, il Mi CC9e dovrebbe oscillare dai 1.599 yuan (200 euro) della versione base, ai 2.199 (280 euro) della versione full-optional. Che ve ne pare?