Google Documenti, Fogli e Presentazioni diventano tutte bianche per adeguarsi agli ultimi dettami del Material Design (foto)

Roberto Artigiani ...e diventano tutte bianche

Mentre le attenzioni di tutti sono ormai rivolte alla diffusione del tema scuro, alcune app del vasto ecosistema di Google stanno ancora ricevendo una rinfrescata estetica in base ai nuovi canoni del Material Design. Tra queste, erano rimaste indietro finora le applicazioni Fogli (Sheets), Documenti (Documents) e Presentazioni (Slides) che si stanno convertendo alla nuova grafica proprio in queste ore. Nel momento in cui scriviamo non abbiamo ancora ricevuto la nuova interfaccia che sembra legata a uno switch lato server.

Le novità, com’è avvenuto anche per le altre applicazioni di Google che hanno subito lo stesso trattamento nei mesi passati, non prevedono tanto cambiamenti nel funzionamento quanto nella distribuzione degli elementi oltre che naturalmente nel design.

LEGGI ANCHE: La nostra prova del 5G Vodafone a Milano con Xiaomi e LG

Come potete ammirare negli screenshot a fine articolo, la barra colorata che distingueva le singole app è stata totalmente sbiancata ed è apparso anche il classico FAB con i colori di BigG. Lo sgargiante logo Google campeggia in alto mentre subito sotto troviamo le opzioni di visualizzazione. Il menu laterale ha perso qualsiasi reminiscenza del defunto Google+ e sfoggia il nuovo selettore di account con tanto di link immediato alla pagina dell’account Google.

Anche la pagina dei modelli ora è totalmente bianca e non c’è praticamente più alcuna differenza tra le anteprime e lo sfondo. La schermata di scrittura invece è rimasta quasi inalterata, tranne per una grossa sbiancata della barra e per lo spostamento delle varie opzioni del file. Adesso che anche le applicazioni “da ufficio” sono state passate in varechina, è il momento di iniziare a sperare che il tema scuro arrivi quanto prima.

Documenti Google

Fogli Google

Presentazioni Google

Via: Android Police