WhatsApp beta vi fa provare la riproduzione video in picture-in-picture, con buona pace dell’app YouTube (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo essere stata avvistata almeno 3 mesi fa, la funzione che consente di riprodurre video da YouTube, Facebook, Instagram ecc. in modalità picture-in-picture è finalmente fruibile dagli utenti nella versione 2.19.177 beta di WhatsApp, mostrando da subito potenzialità davvero interessanti, al netto di qualche inciampo di gioventù.

A chi non fosse chiaro di cosa stiamo parlando, come potete vedere dalle immagini che trovate nella nostra galleria, WhatsApp sta testando la possibilità di continuare la riproduzione di un video in miniatura anche mentre si passa alla schermata iniziale dell’app, oppure ad un’altra chat. O ancora, quando si passa alla home del proprio launcher, ad altre app, o comunque quando WhatsApp sta girando in background.

LEGGI ANCHE: L’Amazon Prime Day 2019 sta arrivando

Trattandosi di una versione beta e del primo rilascio pubblico della funzione, non stupisce la presenza di alcuni bug, che portano ogni tanto il video a bloccarsi, mentre l’audio continua a fluire in sottofondo. Gli sviluppatori avranno modo di affinare come si deve questa modalità picture-in-picture in vista del rilascio nel ramo stabile, che sarà senza dubbio apprezzato dagli utenti, anche perché di fatto sarebbe pressoché l’unico modo per fruire i video di YouTube in PIP, a meno di non possedere una sottoscrizione a YouTube Premium.

WhatsApp Messenger 2.19.177 beta | APK Mirror | Download

Via: WABetaInfo (Twitter)