Immaginate una fusione tra Mate 20 Pro e ASUS ZenFone 6? Xiaomi e Meitu potrebbero realizzarla (foto)

Vincenzo Ronca

Da un anno a questa parte Xiaomi ha firmato un accordo di collaborazione con Meitu per ottenere la licenza tecnologica sui suoi prodotti e venderli nei mercati internazionali. Da questa collaborazione potrebbe nascere uno smartphone interessante, sebbene non originalissimo.

Il poster che vedete nella galleria in basso ritrae Little Fairy (piccola fata per noi) che potrebbe essere i nome, o l’identificativo del modello, del dispositivo che Xiaomi e Meitu potrebbero realizzare: il suo aspetto più interessante è sicuramente il modulo fotografico, dotato di meccanismo rotante proprio come ASUS ZenFone 6 e di tre sensori fotografici disposti in un quadrato, proprio come il Mate 20 Pro di Huawei. Sicuramente si tratta di un’idea interessante, che gioverebbe soprattutto alla qualità fotografica.

LEGGI ANCHE: Pamu Slide, la recensione

Stando ad alcune esternazioni della stessa Xiaomi su Weibo, ed anche alla colorazione rosa, il nome Little Fairy potrebbe anche essere quello definitivo scelto per lo smartphone. Al momento il produttore cinese non ha condiviso altro su questo dispositivo, torneremo ad aggiornarvi appena ne sapremo di più.

Via: GizmochinaFonte: Weibo