E se Galaxy Note 10 non avesse auricolare? Più spazio al display grazie alla tecnologia Sound on Display (foto)

Vincenzo Ronca

Poche ore fa abbiamo appreso la data scelta per la presentazione ufficiale di Galaxy Note 10 da parte di Samsung ed ora torniamo a parlarne perché sono emersi nuovi dettagli sul suo design.

Stando a quanto diffuso dal noto Ice Universe il prossimo top di gamma Samsung potrebbe non presentare una capsula auricolare per “risparmiare” una porzione di pannello anteriore per dedicarla al display, non pesando negativamente sull’ingombro dimensionale. Pertanto Galaxy Note 10 potrebbe avvalersi di una tecnologia non inedita, quella che offre la trasmissione del suono sfruttando la piezoelettricità dei materiali usati. In tal caso si chiamerebbe Sound on Display ma l’abbiamo già vista su altri dispositivi, il più recente è stato Huawei P30 Pro.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy A70, la recensione

L’immagine riportata nella galleria in basso mostra un’ipotetico prototipo di vetro per il display di Galaxy Note 10. Chiaramente le informazioni riportate non sono da considerarsi ufficiali, avremo le dovute conferme a valle della presentazione del 7 agosto.

Via: SamMobileFonte: Ice Universe (Twitter)