Redmi 7A ha in tasca un biglietto di sola andata per l’Europa: sarà il nuovo asso della fascia economica?

Edoardo Carlo Ceretti - Dopo la presentazione in Cina di fine maggio, il nuovo smartphone sta arrivando in Europa, ad un prezzo attorno ai 100€.

Redmi 7A è ad un passo dal suo sbarco ufficiale in Europa. Il nuovo smartphone ultra economico del sub-brand di Xiaomi è pronto a varcare i confini cinesi per approdare nel Vecchio Continente con il coltello fra i denti, con l’obiettivo dichiarato di imporre la sua dura legge sui tanti concorrenti attorno ai 100€.

Quello infatti sarà il prezzo di vendita del nuovo Redmi 7A, come rivelato in anteprima dal leakster Roland Quandt, anche se attualmente non conosciamo dettagli più precisi in merito. Anche la data di disponibilità non è ancora certa, ma si vocifera che il giorno giusto potrebbe essere il 21 giugno, quantomeno nell’Europa orientale. L’annuncio di Redmi è tuttavia atteso a momenti, quindi presto potremmo saperne di più.

LEGGI ANCHE: Redmi 7, la recensione

Per chi non ne avesse seguito la presentazione ufficiale in Cina, Redmi 7A è uno smartphone di fascia bassa, dotato di un display da 5,39″ in risoluzione HD+, Snapdragon 439, 2 o 3 GB di RAM, 16 o 32 GB di memoria interna e un comparto fotografico senza troppi fronzoli. Non mancano però un’eccellente batteria da 4.000 mAh, il jack audio, il sensore infrarossi, la radio FM e persino il Bluetooth 5.0. Solido, essenziale e completo, prontissimo per chi cerca uno smartphone economico, ma concreto ed affidabile.

Fonte: Winfuture.de