Gestione e rimozione delle applicazioni

Giorgio Palmieri

È giunto il momento, una volta per tutte, di mettere nero su bianco come si cancellano le app dal telefono. Prima o poi succederà: installerai un’applicazione (tanto ormai sai come si fa), ti renderai conto che per il momento non ne hai bisogno e la eliminerai. Nelle guide precedenti ti abbiamo già anticipato qualcosa, ma oggi sviluppiamo l’argomento a dovere, senza lasciare nulla al caso.

Indice:

Come si rimuove un’app

La rimozione di un’app prende il nome di “disinstallazione”. Per disinstallare un’app, recati nelle Impostazioni di sistema e scegli App/Applicazioni/App e notifiche (in base al tuo dispositivo). Tocca l’app che vorresti eliminare per far apparire un nuovo menù: seleziona il pulsante ben in vista “Disinstalla” per cancellarla. Questo è il modo più canonico per eliminare app, ma ovviamente ne esistono altri, altre scorciatoie. Ad esempio, direttamente dal Play Store, puoi cercare l’app di cui vuoi sbarazzarti: noterai che il bottone d’installazione sarà sparito per dare spazio a quello di disinstallazione. Oppure, ti basta tenere premuto il dito sull’app desiderata dal Drawer o dalla Home e toccare Informazioni App/Disinstalla dal menù a comparsa: semplice, no?

Reinstallare app rimosse

Come ti abbiamo detto più volte, le app disinstallate possono ovviamente essere reinstallate quando lo desideri. Entra nel Play Store, premi l’Hamburger Button in alto a sinistra e tocca Le mie App e i miei giochi: dopodiché, in alto, scorri le schede e seleziona l’ultima, Raccolta. Da qui puoi reinstallare tutte le app installate in precedenza, comprese quelle a pagamento. Quindi, stai tranquillo: se compri un’app e la cancelli, rimarrà comunque nella cronologia dei tuoi acquisti e potrai reinstallarla ogni volta che lo vorrai.

“E se cambiassi dispositivo?” Nessun problema. I tuoi acquisti sono vincolati all’account Gmail, non al dispositivo. Ti basterà inserire le credenziali del tuo account sul nuovo, ruspante cellulare Android per riavere tutto ciò che avevi sul vecchio. Non è fantastico il potere della sincronizzazione in cloud?

Disattivazione e riattivazione app di sistema

Alcune app non possono essere disinstallate perché sono inglobate nel sistema. Ci sono dei modi complessi per disfarsene, ma… perché disfarsene? Puoi disattivarle per ridurre la loro invadenza. Trovi il pulsante di disattivazione al posto di quello di disinstallazione recandoti nuovamente in Impostazioni di sistema e poi App/Applicazioni/App e notifiche. Seleziona l’app di sistema e disattivala, conscio del fatto che non tutte sono compatibili con questa funzione. In ogni caso, fai la stessa cosa per la riattivazione, nel caso ti servisse.

Come aggiornare le app

Aggiornare le app è semplicissimo: sempre dal Play Store, premi l’Hamburger Button in alto a sinistra e tocca Le mie App e i miei giochi. Fatto questo, nella colonna “Aggiornamenti”, puoi premere “Aggiorna tutto” per avviare l’operazione di aggiornamento completo di tutte le app presenti sul tuo dispositivo, o selezionare singolarmente quelle di cui necessiti un aggiornamento immediato.

Non è finita qui: dal Play Store, premi di nuovo l’Hamburger Button in alto a sinistra e questa volta vai nelle Impostazioni. Seleziona “Aggiornamento automatico app” per dare al sistema, guarda caso, il compito di aggiornare automaticamente le app, senza che tu debba occupartene. Puoi però scegliere di effettuare questa operazione esclusivamente sotto Wi-Fi (te lo consigliamo), oppure anche tramite rete dati (3G/4G), ma ricorda che l’aggiornamento consuma Megabyte del tuo piano.

Cosa sono tutte queste autorizzazioni? Quando installi o aggiorni un’app, il sistema ti chiederà di autorizzare l’applicativo ad accedere a funzionalità (come il microfono o la posizione) o informazioni del dispositivo (come i contatti) prima di procedere. Non spaventarti: Google analizza constantemente le nuove app, le app esistenti e gli account sviluppatore per tutelare gli utenti da software dannosi. Presta comunque attenzione a quali app installi.

Cosa sono le app Istantanee

Le app Istantanee ti permettono di provare un’applicazione senza che tu debba installarla per intero. Puoi farti un’idea prima di scaricarla, insomma. La funzionalità non è disponibile per tutte le app, motivo per cui devi cercare a mano quelle compatibili. Troverai il pulsante “Prova Ora” accanto a quello d’installazione.

Prenotazione contenuti

Puoi ricevere una notifica quando ti interessa un prodotto multimediale in uscita prossimamente, come un gioco o un film. Cerca ciò che desideri utilizzando la barra di ricerca del Play Store: al posto del pulsante di installazione o di acquisto troverai “Preregistrati” o “Aggiungi alla lista desideri”: riceverai una notifica quando sarà disponibile. Puoi trovare tutte le notifiche del Play Store nella sezione “Notifiche” premendo l’Hamburger Button.

POTREBBERO INTERESSARTI