Trapela la prima beta di EMUI 10 basata su Android Q per Huawei P30 Pro (aggiornato: nuovi screenshot) (foto)

Roberto Artigiani

Mentre si attende ancora un annuncio ufficiale da parte di Huawei sull’arrivo della prossima versione del suo firmware, è trapelata oggi la prima beta di EMUI 10 basata su Android Q. In particolare il noto sito FunkyHuawei, specializzato nello sblocco dei dispositivi dell’azienda cinese, è riuscito a mettere le mani su una prima versione per P30 Pro. Se quindi avete questo telefono – ancora di più a vostro rischio e pericolo, trattandosi di una fonte non ufficialepotete già provarla. Qui trovate una guida dettagliata.

LEGGI ANCHE: Tutti i rumor su Pixel 4, in breve

Trattandosi di una versione ancora in via di sviluppo il sistema potrebbe essere poco stabile, ma da quello che riportano alcuni utenti entusiasti su Twitter sembra che l’aggiornamento migliori notevolmente le performance del sistema rispetto a EMUI 9.1 basata su Android Pie. Al momento ci sono troppe poche informazioni per poter dire se questa velocizzazione dipende da EMUI o da Android Q. In ogni caso, in assenza di un changelog o di maggiori dettagli, possiamo soltanto notare che l’interfaccia della home, così come il logo EMUI e altre schermate, risultano ridisegnate. Continuate a seguirci per rimanere aggiornati!

Aggiornamento14 giugno 2019 ore 20:15

Abbiamo aggiornato la galleria con altri screenshot pubblicati da XDA. Enjoy!

Via: WinFuture, XDA Developers
EMUI