Redmi K20 Pro sarà venduto come Xiaomi Mi9T Pro in Europa. Ce lo conferma uno store olandese

Enrico Paccusse Ormai è praticamente certo: il 12 giugno saranno due i dispositivi che presenterà Xiaomi

A due giorni dalla presentazione ufficiale di Xiaomi, pare ormai sicuro il debutto non solo del modello base di Xiaomi Mi9T, ma anche di un modello Pro, che andrà a replicare la forma e la sostanza del flagship killer 2.0 presentato con il nome di Redmi K20 Pro in Cina.

Addirittura in alcuni mercati sarà venduto con ancora un altro nome, Poco F2 Pro. Il cuore, come certificato da un sito olandese che già lo mette a listino, sarà composto da uno Snapdragon 855 unito a 6 o 8 GB di RAM, mentre all’esterno avremo uno schermo Super AMOLED da 6,39 pollici con una copertura quasi totale della faccia anteriore dello smartphone.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Band 4, sappiamo quasi tutto

Anche il comparto fotografico non è da meno, con una tripla fotocamera posteriore (48MP di base, 8MP di teleobiettivo e 13MP di grandangolare) e una fotocamera motorizzata nell’anteriore con una definizione di 20MP.

Non si hanno notizie sul prezzo del dispositivo, anche se raffrontando quanto emerso per il modello di base, ci si potrebbe aspettare una cifra attorno ai 450 euro. Tra due giorni, i nostri dubbi saranno risolti. Ormai contiamo le ore. Siete pronti?

Via: GSMArena