Google Chrome: il tema scuro compie passi in avanti e ora c’è anche un generatore di password (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Negli ultimi giorni, Google Chrome ha iniziato ad aggiornarsi alla nuova versione 75, introducendo alcune novità degne di nota e affinandosi ulteriormente in vista del futuro rilascio della versione stabile di Android Q.

In particolare, ci riferiamo al tema scuro, che sarà uno dei cavalli di battaglia della prossima versione del robottino verde e che tutte le app di Google dovranno supportare pienamente. Chrome lo sta preparando da diverso tempo e già da mesi è possibile provarlo attivando un apposito flag, ma con il nuovo aggiornamento sono stati apportati visibili miglioramenti. Ora non sembra più necessario attivare il flag per vedere comparire nelle impostazioni la possibilità di abilitare il tema scuro, inoltre le incoerenze cromatiche sembrano essere state ridotte. Di strada da compiere ce n’è ancora parecchia, ma i lavori proseguono a passo spedito.

LEGGI ANCHE: L’Amazon Prime Day 2019 sta arrivando

Un’altra novità tangibile riguarda il generatore di password sicure, ora integrato in Chrome. Google aveva promesso questa funzione quasi 2 anni fa, ma il motto è sempre meglio tardi che mai. Nel caso dovrete creare un nuovo account per un qualsiasi servizio online, quando arriverete nel campo destinato all’inserimento della password, apparirà un menu pop-up contestuale che vi chiederà se desiderate che Chrome vi suggerisca una password univoca e sicura. Nel caso decidiate di usarla, verrà salvata automaticamente nel vostro account Google.

Google Chrome 75.0.3770.67 | APK Mirror | Download

Via: Android Police