Samsung ci spiega cosa è incluso nelle patch di giugno che sta distribuendo

Vincenzo Ronca

Dalla giornata di ieri Samsung ha iniziato a distribuire le patch di sicurezza aggiornate a giugno 2019, battendo oggettivamente sul tempo anche Google.

Il produttore sudcoreano oggi ha illustrato nel dettaglio il contenuto del nuovo aggiornamento di sicurezza: nelle nuove patch sono inclusi i fix ad 8 vulnerabilità classificate come critiche di sistema Android, tra le quali c’è quella che avrebbe potuto aprire le porte del dispositivo ad intrusioni esterne attraverso l’esecuzione di un codice da remoto.

LEGGI ANCHE: Realme 3 Pro, la recensione

Inoltre, le nuove patch di giugno includono la risoluzione di 11 vulnerabilità collegate ai device Samsung (Samsung Vulnerabilities and Exposures), tra i quali troviamo quello che implementa lo standard di rete più sicuro HTTPS nel Galaxy Store.

Come di consueto, le patch di sicurezza vengono distribuite con tempistiche differenti ai diversi smartphone Samsung. Difficile fare una previsione su quando esattamente avverrà il rollout.

Fonte: SamMobile