Su WhatsApp si può usare la fotocamera grandangolare di Galaxy S10, ecco come (video)

Enrico Paccusse - Non solo Galaxy S10, questo trucchetto è valido su ogni smartphone Samsung con il grandangolo

Quanti di voi si sono trovati nella situazione di dover uscire da WhatsApp per scattare una foto, e poi rientrare per inviarla? In molti, scommettiamo. Oltre a non sprigionare il massimo della qualità fotografica, l’applicazione di messaggistica ha sempre mancato di alcune funzionalità aggiuntive per gli scatti, prima fra tutte la possibilità di cambiare obiettivo.

Dato che ormai avere più fotocamere è considerato un must, se non ti chiami Pixel, sempre più persone richiedono a gran voce l’introduzione di una nuova modalità fotocamera che possa consentire lo switch tra il sensore principale e, magari, quello grandangolare.

LEGGI ANCHE: Il nuovo volantino Expert con “Prezzi folli”

Abbiamo buone notizie per tutti i possessori di Samsung Galaxy S10 e di ogni altro smartphone Samsung che abbia un comparto con più fotocamere: passare dalla lente principale a quella grandangolare è possibile, e non è neanche complicato, solo un po’ controintuitivo.

Piuttosto che piazzare un pulsante dedicato a tale azione, WhatsApp alterna di default (nei dispositivi Samsung) l’obiettivo principale con quello ultra-wide, quando si passa dal modulo posteriore a quello anteriore. Quindi, se aprendo la fotocamera vedete la fotocamera classica, basterà a quel punto passare alla lente frontale e di nuovo a quella posteriore. Il gioco è fatto, dovreste ora vedere il campo visivo allargato. Qui sotto una GIF illustrativa, fateci sapere se funziona anche a voi.

Via: Sammobile