Google rilascia le patch di sicurezza di giugno per tutta la famiglia Pixel

Roberto Artigiani

Mese nuovo, nuovo giro di patch di sicurezza. E come sempre i primi a giovarne sono proprio i telefoni “made by Googleinclusi gli ultimi arrivati, i Pixel 3a e Pixel 3a XL. Tra le criticità coperte dall’aggiornamento ci sono anche diversi bugfix e migliorie varie (per l’elenco completo potete andare a fine articolo). Le patch di giugno 2019, non spostano la versione dell’OS per l’intera famiglia Pixel, tranne Pixel C che passa alla versione 8.1.0.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi9T arriva in Italia il 12 giugno

L’aggiornamento si sta diffondendo in queste ore e se non l’avete già ricevuto dovrebbe raggiungervi nel giro di qualche giorno tramite OTA. Se invece non volete attendere potete scaricare sia le factory image che i file OTA e procedere manualmente. Qui trovate le istruzioni (in inglese) su come flashare una factory image e qui per i file OTA .zip.

A-124279741 Bootloader Fixes an issue causing some devices to freeze during boot Pixel 2
A-111660442 Camera Fixes an issue causing the camera to crash during video recording Pixel 3, Pixel 3 XL
A-122466831 Media Fixes a bug that causes the Netflix app to hang Pixel 2, Pixel 2 XL, Pixel 3, Pixel 3 XL
A-129149296 Hotword Updates to improves accuracy on “Ok Google” Pixel 2, Pixel 2 XL, Pixel 3, Pixel 3 XL

Via: DroidlifeFonte: Android.com, Fonte 2