Gli Honor 20 sono già stati presentati, ma TENAA mostra delle nuove varianti

Enrico Paccusse - Arriveranno dopo sul mercato? Si aspettano informazioni ufficiali da parte di Honor

Ha del curioso quanto sta succedendo attorno ai nuovi Honor 20 e Honor 20 Pro presentati il 21 maggio a Londra e in Cina pochi giorni fa. Secondo quanto certificato da TENAA ci sarebbero infatti delle versioni non annunciate da parte della società.

Nello specifico, ci sono due varianti (YAL-AL00 e YAL-AL10) certificate dall’ente cinese che mostrano le stesse specifiche tecniche dei due smartphone ma con un dettaglio maggiorato: una RAM da 12 GB.

LEGGI ANCHE: I prossimi Xiaomi con fotocamera sotto al display

Teoricamente, il modello base era stato presentato a Londra con 6 GB di RAM, lasciando il privilegio di 8 GB solo al fratello maggiore. Ora sembrerebbe invece che entrambi abbiano la possibilità di essere venduti con diverse dimensioni RAM.

Non è chiaro quali siano le motivazioni dietro la scelta di mantenere il mistero, e non è neanche sicuro che verranno commercializzate tutte queste varianti. Aspetteremo comunicati ufficiali in merito. Qualcuno di voi sarebbe felice di vedere un Honor 20 Pro con 12 GB di RAM?

Via: GizmochinaFonte: TENAA