Anche Samsung si omologa? Il prossimo Galaxy Note 10 potrebbe non avere né tasti fisici né jack da 3,5 mm (aggiornato con smentita)

Roberto Artigiani

Con l’arrivo del nuovo modello della serie Galaxy S qualche tempo fa, l’attenzione generale si è rivolta sempre di più al prossimo Galaxy Note 10 e con il passare delle settimane i rumor si fanno sempre più frequenti e incisivi. Oggi vi riportiamo l’ipotesi che lo smartphone di punta di Samsung potrebbe non avere né tasti fisici né jack per le cuffie. La serie Note infatti è storicamente quella in cui l’azienda coreana osa di più introducendo nuove caratteristiche nel suo tipico design industriale e più in generale nella filosofia con cui progetta dispositivi mobili.

La rimozione del jack di cui si parla seguirebbe la scelta fatta da quasi tutti gli altri top di gamma nell’ultimo anno, permetterebbe di ottenere più facilmente la certificazione di impermeabilità IP68 – anche se Galaxy S10 in realtà possiede entrambi – e guadagnare prezioso spazio interno da dedicare alla batteria.

LEGGI ANCHE: Confermata la disposizione delle fotocamere di Galaxy Note 10

Inoltre l’assenza di bottoni fisici, sostituiti con pulsanti capacitivi o con aree sensibili alla pressione, consentirebbe di rinforzare il corpo unibody in alluminio del telefono. I tagli effettuati per inserire i pulsanti infatti sono proprio i punti deboli della struttura, per cui la loro eliminazione renderebbe il telefono più solido e magari anche più sottile. Che ne pensate: sareste disposti a rinunciare a jack e pulsanti fisici per un telefono più sottile, più solido e con una batteria più capiente?

Aggiornamento3 giugno 2019 ore 19:00

Come riporta il noto e affidabile leaker Ice Universe su Twitter, Galaxy Note 10 sarà un telefono che mira alla  stabilità e alla maturità per cui dovrebbe avere i tasti fisici. La precedente notizia tuttavia non sembra del tutto infondata visto che la prima versione dello smartphone pare fosse decisamente più radicale e priva di pulsanti. I severi test di Samsung però hanno deciso diversamente – che ci fossero problemi di usabilità? Per quanto riguarda il jack da 3,5 mm invece sembra davvero non esserci scampo e lo stesso Ice Universe non si dice ottimista al riguardo.

Via: Android PoliceFonte: Ice Universe (Twitter)