ASUS Zenfone 6 diventa esclusivo (e con 12GB di RAM) con Edition 30 (video)

Emanuele Cisotti -

Il trentesimo compleanno di ASUS è stato festeggiato ad un giorno dall’apertura del Computex 2019 proprio a Taipei, sua città natale. Per tutti gli appassionati del brand l’azienda ha scelto di realizzare una versione speciale e molto esclusiva del suo smartphone di punta, ovvero Zenfone 6.

LEGGI ANCHE: Recensione Zenfone 6

Questa variante va ad arricchire il design con il classico effetto spazzolato concentrico che l’azienda ha a lungo utilizzato sui prodotti della sua famiglia “Zen”. Questo effetto si propaga sul retro partendo dal lettore di impronte digitali. Più in basso troveremo invece il logo per l’anniversario dell’azienda. Si tratta di una versione esclusiva anche nella tiratura. Saranno commercializzati solo 3.000 Zenfone 6 Edition 30. Questi saranno coperti dal servizio VIP dell’azienda che include anche 30 mesi di garanzia.

Questi smartphone avranno anche un gradito (seppur forse non necessario) aggiornamento in termini di hardware. Troviamo infatti ben 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna, specifiche che si aggiungono a quelle già consolidate, come la batteria da 5.000 mAh, il processore Snapdragon 855 e la doppia fotocamera ribaltabile. Questa corsa al rialzo in termini di specifiche farà sicuramente felice chi vorrà investire in questo modello esclusivo, garantendo probabilmente una longevità ancora superiore ad un prodotto che altrimenti già oggi è dotato di un hardware davvero al top.

ASUS festeggia poi questo lancio annunciando come la fotocamera principale (che funge anche da fotocamera frontale) sia stata valutata con il punteggio più alto di sempre da DxOMark nella sua classifica dedicata ai selfie. Non c’è ancora un prezzo ufficiale per ASUS Zenfone 6 Edition 30, ma arriverà sicuramente in Italia nei prossimi mesi. Aggiorneremo l’articolo quando avremo maggiori informazioni.

Video anteprima

Foto anteprima