Xiaomi promette di rendere meno invasivi gli annunci nei prossimi aggiornamenti della MIUI

Vincenzo Ronca

Gli utenti Xiaomi ben sapranno che nella MIUI, la personalizzazione di Android dell’azienda cinese, sono presenti degli annunci pubblicitari, che a volte possono diventare fastidiosi. Il produttore ha promesso che in futuro le cose cambieranno.

Stando a quanto comunicato dal General Manager di Xiaomi, la MIUI continuerà a presentare annunci pubblicitari, anche perché ad oggi costituiscono ben quasi il 10% del fatturato relativo al primo trimestre 2019, ma questi saranno ottimizzati. Significa che verranno presentati annunci pubblicitari più attinenti all’utente, con una frequenza più bassa.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi9 SE, la recensione

Ci aspettiamo questa novità nei prossimi aggiornamenti software, molto probabilmente con l’avvento ufficiale della MIUI 11. Vi aggiorneremo appena emergeranno ulteriori novità.

Via: GizChinaFonte: My Drivers