Tra OnePlus 7 e Android Q è già amore: arriva la prima Developer Preview ufficiale (download)

Vincenzo Ronca - Intanto OnePlus ha rilasciato anche i sorgenti del kernel di OnePlus 7 Pro.

Nella recente sessione AMA della quale vi abbiamo parlato OnePlus aveva promesso che entro la settimana sarebbe arrivato Android Q anche per i nuovi OnePlus 7 e l’azienda cinese è stata di parola: è appena arrivata la prima Developer Preview di Android Q per OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro.

Il nuovo firmware per sviluppatori è disponibile per tutti gli utenti che vogliono installarlo ed essendo una prima versione di test include alcuni bug:

  • L’Ambient Display non funziona correttamente.
  • Persistono alcuni problemi di stabilità del sistema.
  • Risulta impossibile inviare SMS quando VoLTE è attivo.
  • Le gesture di navigazione non funzionano.
  • La recovery mode non funziona.
  • Alcune app potrebbero non funzionare correttamente.
  • La modalità di trasferimento dati MTP non permette la copia dei file di ripristino da PC a smartphone.

LEGGI ANCHE:OnePlus 7 Pro, la recensione

Questa Developer Preview non è paragonabile ad una Open Beta in termini di stabilità e pertanto prevede anche una procedura d’installazione diversa. Considerate che è previsto un reset di tutto lo storage dello smartphone, per cui prevedete un ricco backup:

  • Scaricare la ROM della Developer Preview di Android Q, questa per OnePlus 7 e questa per OnePlus 7 Pro.
  • Copiare il file corrispondente alla ROM nello storage interno dello smartphone.
  • Recarsi nella impostazioni, poi Sistema -> Aggiornamenti di sistema -> tappare sul menù in alto a destra -> Aggiornamento locale -> selezionare il corrispondente pacchetto di aggiornamento appena scaricato ed attenderne il completamento dell’installazione.
  • Una volta completato riavviare il dispositivo.
  • Al riavvio entrerà automaticamente in recovery mode per formattare i dati personali, per poi riavviarsi nuovamente.
  • Godetevi la prima Developer Preview di Android Q.

Per eventuali dubbi sulla procedura d’installazione e dettagli sulla Developer Preview vi rimandiamo al thread ufficiale dedicato sul forum OnePlus. A questo indirizzo potete anche trovare le istruzioni per effettuare la procedura di ripristino di Android Pie a partire dalla Developer Preview di Android Q.

Come accennato inizialmente, OnePlus ha anche rilasciato i codici sorgente del kernel di OnePlus 7 Pro. Questi sono fondamentali per iniziare lo sviluppo software di terze parti compatibile con lo smartphone. I sorgenti sono disponibili al download pubblico e gratuito a questo indirizzo di GitHub.

Fonte: OnePlus Forum