Il 28 maggio salirà sul ring il rissoso Redmi K20: Snapdragon 855 e foto al top per il vero flagship killer (foto)

Edoardo Carlo Ceretti -

Ormai ci siamo. Redmi ha finalmente svelato la data di presentazione di Redmi K20, il suo primo storico smartphone dotato di specifiche tecniche da top di gamma, ma con l’obiettivo dichiarato di fare un’occhio nero agli altezzosi dispositivi della fascia dei mille euro. L’aggressiva campagna di marketing di Redmi punta dritto verso il prossimo 28 maggio.

La lettera K del nome del nuovo smartphone sta infatti per killer e una delle immagini teaser raffigura un pugile ipertrofico che indossa un paio di guantoni marchiati Redmi, alludendo al K.O. che attende la concorrenza. Una campagna bellicosa, che ricorda da vicino quella della discesa in campo di OnePlus e, non a caso, Redmi ha fatto proprio riferimento allo storico slogan del rivale cinese, ossia flagship killer.

LEGGI ANCHE: Spunta un nuovo Redmi 7A

I nuovi Redmi K20 (dovrebbero infatti essere due) vanteranno, nella variante top, un SoC Snapdragon 855, una fotocamera da 48 megapixel (sensore Sony IMX586), display AMOLED privo di notch e con lettore di impronte integrato, fotocamera frontale pop-up da 20 megapixel e una batteria da 4.000 mAh con ricarica rapida. Il tutto condito da un prezzo di vendita che si preannuncia tanto aggressivo quanto le immagini teaser fin qui mostrate. Riuscirà a spuntarla, o finirà mestamente al tappeto?

Via: GSM ArenaFonte: Weibo (1), (2)