Realme 3 Pro è pronto al debutto in Italia: specifiche tecniche da urlo ad un prezzo piccolo piccolo (foto)

Huawei, Honor, Xiaomi e Redmi potrebbero aver trovato filo da torcere.
Realme 3 Pro è pronto al debutto in Italia: specifiche tecniche da urlo ad un prezzo piccolo piccolo (foto)
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Sulle nostre pagine, nel corso dei mesi scorsi, potreste esservi imbattuti in qualche articolo dedicato a Realme, un marchio di proprietà di OPPO, operante soltanto in estremo Oriente nella fascia economica del mercato smartphone. L'asticella della qualità si è man mano alzata, fino a raggiungere livelli davvero eccellenti, facendo aumentare il rammarico di non poter vedere gli smartphone del brand cinese alle nostre latitudini. Fino ad oggi però, perché Realme ha deciso di rompere gli indugi e sbarcare ufficialmente in alcuni mercati europei selezionati – fra cui l'Italia – apprestandosi a lanciare uno smartphone che potrebbe davvero fare il botto: Realme 3 Pro.

Realme 3 Pro: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,3" LCD IPS full HD+ (1.080 x 2.340 pixel) 19,5:9, 409 ppi
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 710
  • GPU: Adreno 616
  • RAM: 4 / 6 GB  LPDDR4X
  • Memoria interna: 64 / 128 GB
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel 1,22 µm pixel size, f/1.7 + 5 megapixel, f/2.4 con LED flash
  • Fotocamera anteriore: 25 megapixel 0,8 µm pixel size, f/2.0
  • Batteria: 4.045 mAh con ricarica rapida VOOC 3.0
  • Connettività: Dual 4G VoLTE, WiFi 802.11 ac (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 5, Radio FM, GPS + GLONASS
  • Dimensioni: 156,8 × 74,2 × 8,3 mm
  • Peso: 172 g
  • SO: ColorOS 6.0 basato su Android 9.0 Pie
  • Altro: lettore d'impronte posteriore

Come potete vedere, si tratta di uno smartphone dalla scheda tecnica invidiabile, forte di un chip Snapdragon 710 che garantisce prestazioni eccellenti per la stragrande maggioranza degli utenti, buoni quantitativi di memoria, un comparto fotografico sulla carta all'altezza della situazione e una batteria che non lascerà mai a piedi nemmeno durante le giornate più pesanti.

Anche il design non è affatto male e, seppur non spicchi per estro o originalità, rispetta i dettami di oggi, ricorrendo ad un discreto notch a goccia per garantire il design borderless. Un punto interrogativo può essere rappresentato dalla personalizzazione ColorOS, già vista sul recente OPPO Reno e non unanimemente apprezzata dal pubblico occidentale. Mentre è un peccato constatare l'assenza dell'NFC e la presenza della vecchia micro USB.

Questi piccoli inciampi – che per la maggioranza degli utenti non saranno nemmeno etichettabili come problemi – sono tuttavia ampiamente compensati dal probabile prezzo di listino della variante 4/64 GB, ovvero soltanto 199€. La variante 6/128 GB dovrebbe invece costare 249€, con disponibilità prevista per il 5 giugno prossimo, in Italia, Spagna, Francia e Regno Unito. La bontà di Realme 3 Pro dovrà poi essere dimostrata sul campo – e noi vi porteremo presto la nostra recensione – ma le premesse per un nuovo best buy della fascia media ci sono tutte.

Via: Android Central
Fonte: Realme

Commenta