OnePlus 7 Pro convince tutti: oltre un milione di pre-ordini in meno di una settimana

Edoardo Carlo Ceretti

OnePlus 7 Pro è la più grande svolta nella breve storia del marchio cinese, alla ricerca di quel cambio di passo che possa definitivamente farlo accogliere nell’Olimpo dei maggiori produttori al mondo. Diversi fan della prima ora non hanno mancato di manifestare il proprio dissenso verso una scelta che ha avvicinato OnePlus, nel bene e nel male, ai suoi rivali di sempre. Ma a contare sono i grandi numeri e, a meno di una settimana dall’apertura dei pre-ordini, sembra che l’azienda guidata da Pete Lau stia avendo ragione.

Ad oggi infatti, appena 5 giorni dopo il grande evento di presentazione del 13 maggio, oltre un milione di OnePlus 7 Pro sono stati pre-ordinati nel mondo dagli entusiasti futuri possessori. A questo risultato hanno contribuito in larga parte gli utenti cinesi, che ne hanno prenotato 820 mila unità sul noto e-commerce JD, e in misura minore gli utenti internazionali, che dal sito ufficiale di OnePlus hanno bruciato ben 220 mila unità in pre-ordine.

LEGGI ANCHE: OnePlus 7 Pro, la recensione

Si tratta dunque di un inizio molto promettente, per uno smartphone che scende a meno compromessi rispetto al passato, riuscendo addirittura a dettare la linea sotto alcuni aspetti – in primis con il fantastico display AMOLED a 90 Hz – ponendosi sul mercato ad un prezzo molto più alto rispetto al passato, seppur mantenendosi competitivo nei confronti dell’agguerrita concorrenza. Quanti di voi si sono lasciati ammaliare dalle novità di OnePlus 7 Pro e l’hanno già pre-ordinato?

Via: Gizchina.com