Guardate i primi scatti di Redmi Note 7S: il sensore da 48 MP c’è e si fa sentire (foto)

Vincenzo Ronca

In casa Xiaomi c’è aria di novità che presto si concretizzeranno con il nuovo top di gamma che lancerà la sua controllata Redmi e con un nuovo medio-gamma che arriverà sotto il nome di Redmi Note 7S.

Il dispositivo dovrebbe essere lanciato il prossimo 20 maggio proprio dall’azienda cinese: Manu Kumar Jain – Global VP ed MD della sezione indiana di Xiaomi – ha confermato che lo smartphone integrerà un sensore fotografico da 48 MP e Xiaomi ha pubblicato dei primi sample fotografici per dimostrarci la sua bontà. Potete osservare gli scatti nella galleria in basso, sicuramente promettenti anche in condizioni di scarsa luminosità.

LEGGI ANCHE: Redmi Note 7, la recensione

Probabilmente il dispositivo integrerà via software la modalità di scatto dedicata ai contesti notturni, come già proposto da Redmi 7 e Redmi Note 7. Il watermark apposto alle immagini ci suggerisce che il comparto fotografico posteriore presenterà due sensori, il secondo dei quali potrebbe essere da 2 MP. Anteriormente ci sarebbe posto per un sensore da 13 MP.

Si vocifera che il resto della scheda tecnica sia relativamente coerente ai dispositivi già presentati nella gamma Redmi Note 7, per cui ci si aspetta un SoC Snapdragon 660, un display Full HD+ da 6,3″, 3 / 4 GB di RAM e 32 / 64 GB di archiviazione interna. La capacità della batteria ammonterebbe a 4.000 mAh con supporto allo standard di ricarica rapida Quick Charge 4.0.

Via: Gizmochina