ASUS ZenFone 6 ufficiale: il top di gamma ruotante e dalla super batteria (foto e video)

Nicola Ligas -

ASUS ZenFone 6 (ZS630KL) è il nuovo top di gamma dell’azienda taiwanese. Si tratta di uno smartphone “full screen”, senza fori o notch nel display, grazie non ad una fotocamera pop-up, bensì ad una ruotante, che vi permette cioè di usare le lenti posteriori anche per scattarvi selfie.

Caratteristiche Tecniche ASUS ZenFone 6

  • Schermo: 6,4” IPS FHD+ (1.080 x 2.340 pixel, 19,5:9), 600 nit, NTSC 96%, DCI-P3 del 100%, HDR10, Gorilla Glass 6
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 855 con GPU Adreno 640
  • RAM: 6/8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 64/128/256 GB UFS 2.1 espandibile (con microSD fino a 2 TB)
  • Fotocamera: Sony IMX586 da 48 megapixel, f/1.79, FOV 79° + grandangolare da 125°, 13 megapixel + Flash dual LED
  • Connettività: dual nano SIM LTE, Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, GLONASS, Galileo, USB Type-C
  • Dimensioni: 159,1 x 75,44 x 9,2 mm
  • Peso: 190 grammi
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica rapida a 18W (Quick Charge 4.0)
  • OS: Android 9 Pie con ZenUI 6

ZenFone 6 barra quindi un po’ tutte le caselle in termini di “modernità”, ma ci sono alcune precisazioni da fare. Partiamo dalle due fotocamere, montate su un meccanismo ruotante a 180°, che l’utente può decidere di fermare in qualsiasi posizione intermedia. Questo è stato realizzato in Liquid Metal, un materiale che è il 20% più leggero dell’acciaio inox, ma con una resistenza quattro volte superiore. Utilizzando comunque i sensori del telefono, se dovesse essere rilevata una caduta, la flip camera verrà automaticamente riportata in posizione di sicurezza.

Alcune modalità di scatto inoltre, sfruttano la possibilità di ruotare automaticamente la posizione delle fotocamere. Parliamo ad esempio dell’Auto Panorama, che come potete intuire semplifica notevolmente la cattura di in questa modalità, ma c’è anche una funzione di tracciamento del movimento. Potete selezionare infatti un qualsiasi soggetto e la flip camera proverà a tenerlo sempre al centro della scena durante la registrazione di un video. Ovviamente ciò è possibile solo se il movimento del soggetto avviene nella direzione in cui la fotocamera può ruotare. Segnaliamo anche le modalità HDR + Enhanced e Super Night, che combinano assieme più scatti per esaltare l’intervallo dinamico o per catturare più luce di notte. Per quanto riguarda i video, la fotocamera principale registra fino in 4K a 60 fps, mentre il grandangolo si ferma a 30 fps. La stabilizzazione è però solo elettronica, a 3 assi, e non ottica.

L’interfaccia è in generale molto pulita ed affine alla stock di Google, ma comprende anche molte personalizzazioni. Abbiamo ad esempio l’uso con una mano sola, e varie soluzioni per estendere la durata della già generosa batteria. A questo proposito, perché una ricarica da soli 18W? Perché altrimenti la batteria avrebbe dovuto essere più piccola. Per avere una ricarica rapida a maggiore potenza è necessario infatti effettuare delle modifiche alla batteria, che non avrebbero consentito di inserirne una da 5.000 mAh. Dato che in questo modo la giornata dovrebbe essere sempre coperta abbondantemente, c’è anche meno bisogno di una ricarica ultra rapida. In ogni caso, in circa 2 ore e mezzo dovreste riuscire a fare il pieno.

Abbiamo poi un tasto dedicato a Google Assistant, che ASUS chiama Smart Key, e che può essere personalizzato come volete, assegnando varie azioni a pressione singola, doppia e prolungata.

Sul fronte audio segnaliamo la presenza di due speaker stereo con doppio amplificatore smart NXP TFA9874 e l’inclusione in confezione degli auricolari (cablati e con jack audio, giusto per chiarire) ASUS ZenEar Pro, progettati da 1MORE. Sempre all’interno della confezione è inclusa anche una custodia in silicone trasparente.

Ultima considerazione per il lettore di impronte digitali che è di tipo tradizionale, posto sul retro, e garantisce uno sblocco in appena 0,3 secondi, supportando fino a 5 impronte digitali diverse.

Uscita e Prezzo

ASUS ZenFone 6 sarà disponibile nei negozi italiani, nei colori Midnight Black e Twilight Silver, a partire dal 25 maggio. I prezzi, a seconda delle configurazioni, sono i seguenti:

  • 6/64 GB: 499€
  • 6/128 GB: 559€
  • 8/256 GB: 599€

Lo potete trovate anche su ASUS eShop, presso gli ASUS Gold Store e, in anteprima, da Unieuro. A seguire il video di presentazione ufficiale, alcuni render ed il comunicato stampa in italiano.

Video

Immagini

 Oltre l’ordinario: ASUS presenta il nuovo ZenFone 6, capovolgendo tutte le convinzioni sulla fotografia da smartphone

Il più potente e innovativo ZenFone presenta per la prima volta al mondo la rivoluzionaria Flip Camera. Il display NanoEdge, privo di notch, e la batteria da 5000mAh rendono questo device un prodotto unico sul mercato.

PUNTI CHIAVE

  • Prestazioni estreme: Qualcomm® Snapdragon855 Mobile Platform con fino a 8 GB di RAM, 256 GB di ROM e batteria da 5000mAh;
  • Flip Camera: modulo flip-up motorizzato con apertura fino a 180° che consente di utilizzare, sia frontalmente che posteriormente, la fotocamera principale Sony IMX586 da 48 megapixel e la fotocamera grandangolare (125°) da 13 megapixel;
  • Esperienza visiva senza confini: display NanoEdge da 6,4’’ con rapporto schermo-corpo del 92%, protetto da un super resistente Corning® Gorilla® Glass 6;
  • Maggiore fluidità, velocità e semplicità: la nuova ZenUI 6 si concentra sull’essenziale, con un’interfaccia ridisegnata per un’esperienza semplice e intuitiva per l’utente.

VALENCIA, Spagna, 16 maggio 2019 — ASUS ha annunciato oggi la disponibilità di Zenfone 6, il nuovo e potente smartphone dotato dell’esclusiva Flip Camera, un’innovazione rivoluzionaria che inaugura una nuova era per la fotografia da smartphone. ZenFone 6 sfida l’ordinario, combinando prestazioni estreme e fotografia top level in un design compatto e immediatamente riconoscibile. La Flip Camera è una soluzione innovativa che risolve contemporaneamente due problemi: la presenza del notch sul display e la bassa risoluzione delle fotocamere frontali. Il modulo motorizzato della Flip Camera contiene una fotocamera principale Sony IMX586 da 48 megapixel e una fotocamera secondaria da 13 megapixel (grandangolare da 125°), azionata da un motore passo-passo miniaturizzato di elevata precisione che capovolge il modulo di 180° per commutare le fotocamere dall’uso posteriore a quello anteriore. Il modulo può anche essere utilizzato in qualsiasi posizione intermedia, offrendo agli utenti la possibilità di effettuare scatti di livello professionale con qualsiasi angolazione.  Alimentato da processore Qualcomm® Snapdragon™ 855 Mobile Platform – che offre fino al 45% di incremento delle prestazioni della CPU e rendering grafico fino al 20% più veloce rispetto alla generazione precedente[1] – ZenFone 6 ha un display NanoEdge privo di notch da 6,4 pollici per un’esperienza di visione super coinvolgente e Corning® Gorilla® Glass 6, per proteggere questo display con la tecnologia più resistente disponibile sul mercato. Una batteria monstre da 5000mAh – una tra le più capienti disponibili in uno smartphone top di gamma – garantisce fino a due giorni di utilizzo no-stop.

Prestazioni estreme

ZenFone 6 è alimentato dal più recente Qualcomm® Snapdragon™ 855 Mobile Platform, un processore Octa-core a 7nm e 2,8 GHz, con 8 GB di RAM. Questo processore consente allo ZenFone 6 di offrire prestazioni ultraveloci e super fluide, che consentono di gestire con facilità anche le app e i giochi più pesanti. Il processore Snapdragon™ 855 assicura un incremento del 45% delle prestazioni della CPU e rendering grafico fino al 20% più veloce rispetto alla generazione precedente1. Una batteria ad alta capacità da 5000mAh offre fino a due giorni di autonomia.

Flip Camera esclusiva

ZenFone 6 introduce l’innovativa Flip Camera, un modulo motorizzato a doppia videocamera ribaltabile che funge da fotocamera anteriore e posteriore. Questa soluzione super avanzata rende inutile l’utilizzo del notch per garantire la presenza della fotocamera anteriore sullo smartphone; la Flip Camera, inoltre, assicura sempre foto ad alta risoluzione e le stesse capacità di ripresa, sia che venga utilizzata come fotocamera anteriore o posteriore.

La fotocamera principale di ZenFone 6 vanta l’ultimo sensore Sony IMX586 da 48 megapixel con obiettivo ad apertura focale f/1,79 e tecnologia Quad Bayer per un’incredibile fotografia diurna e notturna. Il sistema di autofocus PDAF OCL 2×1 offre le migliori prestazioni di messa a fuoco e anti-shake, mentre la fotocamera secondaria grandangolare (125°) da 13MP consente agli utenti di includere più scenario e soggetti all’interno dello stesso scatto, con correzione delle distorsioni in tempo reale.

Il modulo Flip Camera è realizzato in Liquid Metal (lega amorfa), un materiale molto avanzato che è il 20% più leggero dell’acciaio inox, ma con una resistenza quattro volte superiore. Per una maggiore protezione, un G-Sensor nel modulo rileva la velocità di accelerazione, consentendo alla Flip Camera di riportare automaticamente il modulo in una posizione sicura se il telefono dovesse cadere.

Un preciso motore passo-passo ruota il modulo della fotocamera fino a 180°, tra la posizione anteriore e posteriore. Nella straordinaria modalità Free Angle, Flip Camera può essere posizionata in qualsiasi angolazione, offrendo agli utenti la libertà di inquadrare i soggetti da qualunque prospettiva senza dover contorcersi in posizioni difficili o scomode. Sono disponibili diverse altre modalità di scatto, tra cui Auto Panorama per le riprese panoramiche assistite e Tracciatura Movimento, per il rilevamento automatico dei soggetti durante la registrazione di video. Le nuove modalità HDR + Enhanced e Super Night offrono la migliore esperienza di fotografia diurna e notturna.

Esperienza visiva senza confiniPer un’esperienza visiva davvero coinvolgente e senza confini, ZenFone 6 è dotato di un display NanoEdge da 6,4 pollici a tutto schermo con cornici ultra-sottili e un incredibile rapporto schermo-corpo del 92%. Il design privo di notch – reso possibile dall’esclusiva Flip Camera – rende ogni operazione visiva più piacevole, sia che si navighi in rete, che si mandino messaggi agli amici o si guardi un film. Una gamma cromatica DCI-P3 del 100%, pari a quella cinematografica, garantisce colori intensi e realistici e una luminosità fino a 600nits che facilita la lettura di ciò che è presente sullo schermo, anche quando si è all’aperto. Il display è protetto dall’ultima tecnologia Corning® Gorilla® Glass 6, per un’incomparabile resistenza ai graffi e alle cadute. Gorilla® Glass 6 è testato per resistere a più cadute da un metro di altezza, assicurando che ZenFone 6 possa facilmente sopravvivere a urti e cadute accidentali.

Più flessibile, più veloce e semplice da usare

La nuova interfaccia utente ZenUI 6 offre maggiore fluidità e velocità, ed è semplice e facile da usare anche per chi dovesse acquistare per la prima volta uno ZenFone. Ha un aspetto più pulito e più lineare che fornisce solo l’essenziale, con una nuova combinazione di colori Dark Mode che aiuta a ridurre l’affaticamento della vista in ambienti scarsamente illuminati. L’interfaccia ridisegnata ha animazioni molto fluide ed è progettata per un uso più semplice, anche quando si utilizza una sola mano, con comandi e altre app ordinatamente disposte lungo i lati del display, a portata di mano del pollice dell’utente. OptiFlex™ accelera l’avvio e il refresh delle app e risparmia energia in modalità standby: questa tecnologia impara quali sono le app preferite dell’utente e fa sì che siano pre-caricate in memoria, quindi sempre pronte per l’uso. La nuova modalità Private Listening riproduce tutti i messaggi vocali e le interazioni di Google Assistant solo tramite l’auricolare, in modo tale che nessun messaggio venga letto ad alta voce quando si è in pubblico. La nuova Smart Key, sul lato destro di ZenFone 6, può essere personalizzata per avviare comandi comuni, comprese le attività di Google Assistant. È possibile assegnare diversi comandi a seconda che la pressione sul tasto sia singola, doppia o prolungata. Gli auricolari premium ASUS ZenEar™ Pro, in dotazione con ZenFone 6, sono stati progettati dalla rinomata società specializzata in produzione di cuffie 1MORE, per garantire un suono eccellente e una miglior esperienza di ascolto. All’interno della confezione è, inoltre, inclusa anche una custodia bumper morbida trasparente.

DISPONIBILITÀ E PREZZI

In duplice colorazione – Midnight Black e Twilight Silver – ASUS ZenFone 6 (ZS630KL) è disponibile sul mercato italiano in diversi configurazione:

  • 6GB di RAM/64 GB di storage ad un prezzo consigliato al pubblico di 499,00€, IVA inclusa.
  • 6GB di RAM/128 GB di storage ad un prezzo consigliato al pubblico di 559,00€, IVA inclusa.
  • 8 GB di RAM/256 GB di storage ad un prezzo consigliato al pubblico di 599,00€, IVA inclusa.

 

Già disponibile online su ASUS eShop, ZenFone 6 sarà, invece, disponibile nei negozi fisici a partire dal 25 maggio, presso gli ASUS Gold Store e – in anteprima retail – presso Unieuro.

SPECIFICHE TECNICHE[2]

 

ASUS ZenFone 6 (ZS630KL)

 

Colori

 

Midnight Black, Twilight Silver
Design

 

Gorilla® Glass® 3D-curved

Rapporto schermo-corpo del 92%

190 g di peso

Display

 

Display a tutto schermo con proporzioni 19,5: 9Display IPS NanoEdge da 6,4 FHD+ (2340 x 1080) Touchscreen capacitivo con multi-touch 10 punti (anche se si utilizzano i guanti)Luminosità di 600nits per la massima leggibilità, anche all’apertoAmpia gamma cromatica NTSC 96%, DCI-P3 del 100% e HDR10Corning® Gorilla® Glass 6
CPU

 

Qualcomm® Snapdragon 855 Mobile Platform con processore Octa-core a 7nm, 64-bit

 

GPU

 

Qualcomm® Adreno 640
RAM/ROM

 

UFS 2.1, fino a 8 GB di RAM / 256 GB di storage
Fotocamera principale

 

 

Sensore di immagine Sony® IMX586 da 48MP – sensore di grandi dimensioni 1/2,0, dimensioni del pixel di 0,8 µm

Tecnologia Quad Bayer: 12MP e 1,6 µm di dimensioni effettive dei pixel

Apertura F1.79

26mm di lunghezza focale equivalente a fotocamere da 35mm

Campo visivo del 79°

Autofocus laser

Flash dual LED

Modalità HDR+ enhanced e Super Night

16 tipologie di scenario

Commutazione istantanea della Flip Camera

 

Fotocamera secondaria

 

13MP, fotocamera grandangolare da 125°

200% di spazio fotografico in più

Correzione delle distorsioni in tempo reale

11mm di lunghezza focale equivalente a fotocamere da 35mm

 

Registrazione video

 

Video in risoluzione 4K UHD (3840 x 2160) a 30/60 fps per la fotocamera principale, a 30 fps per la fotocamera secondaria

Registrazione video 1080p FHD a 30/60 fps

Registrazione video 720p HD a 30 fps

Stabilizzazione elettronica delle immagini a 3 assi

Time Lapse (video UHD 4K)

Video Slow Motion (1080p a 240 fps / 720p a 480 fps)

Cattura immagini durante la registrazione video

 

Tecnologia

Wireless

 

Wi-Fi 5 (802.11ac dual-band 2×2)

Bluetooth® V 5.0 (EDR + A2DP), supporto aptX e aptX HD

Wi-Fi direct

NFC

Sensore di impronte digitali

 

Sensore posteriore di impronte digitali, sblocco in soli 0.3s, supporto fino a 5 diverse impronte

 

Connettività

 

USB Type-C (USB-C)
Schede SIM

 

Slot triplo: Dual SIM Dual Standby (4G + 4G) e una scheda microSDSlot 1: 2G/3G/4G Nano SIM Card

Slot 2: 2G/3G/4G Nano SIM Card

Slot 3: supporta fino a  2TB di scheda microSD

Navigazione

 

Supporto GPS (Dual bands, L1+L5),, GLONASS, BDSS, GALILEO (Dual bands, E1+E5a), QZSS (Dual bands, L1+L5)
Sistema operativo Android Pie™  con nuova ASUS ZenUI 6[3]
Batteria

 

Batteria ad alta capacità da 5000mAh per due giorni continui di utilizzo
Audio Doppi altoparlanti stereo con doppio amplificatore smart NXP TFA9874

Standard Audio Hi-Res 192kHz / 24-bit, 4 volte migliore rispetto a un CD

DTS (Digital Theater System) Headphone: X7.1 con supporto cuffie virtual surround

CODEC Audio Qualcomm

AudioWizard con profilo di ascolto

Radio FM

Nuovi auricolari ASUS ZenEar Pro, realizzati da 1MORE

Doppio microfono interno con tecnologia ASUS Noise Reduction

[1] Dati sulle prestazioni del produttore, confrontati con processore Qualcomm® Snapdragon™ 845 Mobile Platform.

[2] Le specifiche, i contenuti e la disponibilità dei prodotti sono soggetti a modifiche senza preavviso e possono variare da paese a paese. Le prestazioni effettive possono variare a seconda delle applicazioni, dell’utilizzo, dell’ambiente e di altri fattori. Le specifiche complete sono disponibili su http://www.asus.com/it

[3] Zenfone 6 entrerà a breve a far parte del programma beta di Android Q