Galaxy Note 10: ecco la batteria della versione base. O forse no? (foto)

Enrico Paccusse Il codice "sbagliato" solleva alcuni dubbi. E se ci fosse un altro dispositivo?

Le voci insistenti lo danno ormai per certo: Galaxy Note 10 si sdoppierà. A Samsung non basta più una sola versione del phablet più famoso nel mondo, ed è pronta ad affiancargli un nuovo dispositivo, ancora più tendente al tablet, con uno schermo da 6,75 pollici.

Ad uno schermo più grande corrisponde una batteria più capiente, e l’immagine emersa nelle scorse settimane sembra proprio confermarlo. Sorte simile potrebbe toccare alla versione base, che secondo la foto qui sotto (ottenuta direttamente dai laboratori coreani) dovrebbe montare una 4300 mAh.

LEGGI ANCHE: Samsung lavora sui nuovi chip a 3 nm!

Tutto lineare, tutto scontato, se non fosse per un piccolo dettaglio. Il codice della batteria (EB-BN972ABU), secondo quanto riportato da Sammobile, parrebbe corrispondere al dispositivo identificato con SM-N972, che ad oggi non è associato a nessuno dei quattro Galaxy Note – SM-N970 e SM-N971 corrispondono alle versioni base (4G e 5G), SM-N975 e SM-976 alle versioni Pro.

Le spiegazioni possibili sono quindi due: o si tratta semplicemente di un “errore” e rappresenta la batteria della variante base 5G (che dovrebbe avere un codice di SM-N971), oppure appartiene ad una nuova variante della serie, non ancora svelata dai leak.

Per quanto questa seconda opzione sia molto meno probabile, aspettiamo ad escluderla: le sorprese possono essere dietro l’angolo, specialmente a diversi mesi dalla presentazione ufficiale.

Fonte: SafetyKorea