Honor 20 praticamente ufficiale: prezzo inferiore a Huawei P30, Kirin 980, quad camera e foro frontale (foto)

Lorenzo Delli

Erano già trapelate diverse informazioni su Honor 20. La presentazione ufficiale è fissata per il 21 maggio, ma grazie ad un leak pubblicato da WinFuture, che in materia di leak appunto ci ha abituato fin troppo bene, possiamo dare una nuova sbirciata a parte della scheda tecnica e a tutta una serie di render del dispositivo.

I render confermano la presenza di quattro fotocamere sul retro, sulla falsa riga di Huawei P30 Pro, e della fotocamera frontale collocata in un foro. A fianco delle 4 camere posteriori ritroviamo la scritta AI Vision. Il lettore di impronte digitali è ospitato sul fianco, subito sotto il bilanciere del volume. Ma tralasciando i dettagli estetici, cosa troveremo sotto il cofano di Honor 20?

LEGGI ANCHE: La gamma Honor 20 avrà anche un lato fashion: prevista un’edizione speciale con Moschino

Il display è un pannello LCD IPS da 6,26″, risoluzione full HD+ (2.340 x 1.080 pixel), 412 ppi. Il processore è il Kirin 980 octa core di casa Huawei, accompagnato da almeno 6 GB di RAM e da 128 GB di memoria interna. Non sappiamo al momento se la memoria sarà espandibile o meno. Qualche altra caratteristica: Bluetooth 5, USB 3.0 Type-C, Wi-Fi ac dual-band, supporto al surround virtuale 9.1. Per quanto riguarda la batteria ne troviamo una da 3.750 mAh da ricaricare con un alimentatore SuperCharge (22,5 watt).

Veniamo al comparto fotografico. Il sensore principale è un oramai classico Sony IMX 586 da 48 megapixel f/1.8. Al suo fianco un sensore da 16 megapixel grandangolare (117°) f/2.2 e due fotocamere aggiuntive da 2 megapixel, una dedicata alle macro e l’altra per gli effetti di profondità. La fotocamera frontale è una 32 megapixel con apertura f/2.0. Honor 20, come accennato, sarà svelato ufficialmente il 21 maggio in due colorazioni, Sapphire Blue e Midnight Black. Il prezzo, a detta di WinFuture, sarà inferiore (“molto più economico” per la precisione) a Huawei P30 e alla variante Honor 20 Pro.

Fonte: WinFuture