“Nubia dice che il suo smartwatch Alpha resiste a 100.000 piegamenti, ma non ha ancora incontrato me!” (video)

Roberto Artigiani Il noto "torturatore" di strumenti tecnologici JerryRigEverything mette alla prova lo smartwatch con display pieghevole di Nubia

Nubia Alpha – lo “smartwatch pieghevole che si crede uno smartphone” – è in commercio da alcuni giorni e il buon Zack del canale JerryRigEverything non ha saputo resistere alla tentazione di mettergli addosso le sue grinfie. La sua curiosità nei confronti dello schermo pieghevole è pari solo alla sua determinazione a metterlo alla prova. Ecco quindi che il centro del suo test di resistenza diventa il display OLED.

Come evidente sin dalla prima prova – e come pure era prevedibile – il materiale plastico utilizzato per permettere allo schermo di piegarsi non resiste molto bene ai graffi riportando segni sin da subito. Va meglio il test di piegatura in cui il telefono si piega mantenendo la piena funzionalità sia nel verso del polso che in quello opposto. La plastica torna protagonista in negativo quando spunta l’accendino e, nonostante il display non rimanga danneggiato, la pellicola protettiva che lo avvolge esplode in una piccola eruzione dopo pochi secondi di calore.

LEGGI ANCHE: Il Google I/O 2019 inizia stasera, ecco come assistere

I materiali usati per il resto dell’orologio sono rispettivamente: acciaio per il cinturino, plastica per la cassa e vetro per il sensore. La prima parte del test si ferma qui, prossimamente Zack promette di aprire il dispositivo per scoprire com’è fatto dal di dentro. Se volete saperne di più su Nubia Alpha e le sue caratteristiche e funzionalità potete leggere il nostro articolo. Qui sotto invece trovate il video integrale del test, come sempre ne sconsigliamo la visione a coloro che sono sensibili ai maltrattamenti nei confronti di costosi gadget tecnologici.