Non è il vostro Galaxy Tab S5e a non prendere il Wi-Fi, siete voi che lo tenete in maniera sbagliata (foto)

Matteo Bottin -

Ricordate iPhone 4 e il suo antennagate? Beh, qui potrebbe trattarsi di un problema molto simile, ma in questo caso si parla di un dispositivo Samsung, ovvero Galaxy Tab S5e, da poco arrivato anche in Italia.

In pratica, come segnalato da alcuni utenti (potete vederlo a fine articolo), tenendo il tablet in un certo modo il segnale Wi-Fi cala drasticamente (o del tutto), andando a influenzare l’esperienza d’uso degli utenti.

La causa? Non è certo, ma c’è chi ipotizza sia dovuto alla disposizione dei componenti: tenendo il tablet in orizzontale con la mano nella parte inferiore sinistra, si andrebbe a coprire una zona dove sono presenti i componenti del Wi-Fi.

Cosa significa questo? Se le speculazioni fossero vere, non c’è aggiornamento software che possa risolvere il problema: il modello va aggiornato fisicamente (probabilmente Samsung starà già lavorando ad una nuova revisione).

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Fit-e spunta a sorpresa sullo shop ufficiale al prezzo di 39€!

Ovvio, “basta soltanto” non tenere il tablet in un certo modo, ma spendere più di 400€ per un dispositivo “alla iPhone 4” non è sicuramente il massimo. Il vostro ha lo stesso problema? Fatecelo sapere nei commenti.

Via: 9to5Google