Il display di OnePlus 7 Pro sarà un Fluid AMOLED: a variare sarà la frequenza di aggiornamento

Vincenzo Ronca

Torniamo a parlare di OnePlus 7 Pro, l’imminente nuovo top di gamma dell’azienda cinese, ed in particolare del suo display che proprio ieri ha ricevuto degli ottimi giudizi da DisplayMate.

Stando al tweet riportato in fondo all’articolo di Max J., il display di OnePlus 7 Pro sarà un Fluid AMOLED: un display con una caratteristica continuamente variabile nel corso del tempo in base al contesto ed alle esigenze. A variare dovrebbe essere la frequenza di aggiornamento del display, tra 90 Hz e 60 Hz.

LEGGI ANCHE: Huawei P30 Lite, la recensione

Questo sicuramente gioverà all’adattabilità del display garantendo un migliore equilibrio tra resa e consumi. Per la conferma ufficiale dovremmo comunque attendere la presentazione del 14 maggio.

Fonte: Max J. (Twitter)