Volete inviare un messaggio su WhatsApp senza aggiungere un contatto? Ecco tre soluzioni per voi (foto)

Roberto Artigiani

Una delle cose più seccanti di WhatsApp è che se volete mandare un messaggio a qualcuno prima dovete aggiungere il suo numero alla vostra rubrica. Anche se si tratta di un semi-sconosciuto a cui scriverete un’unica volta. L’unica eccezione è se qualcun’altro vi ha inoltrato il contatto, per cui potete iniziare a inviare messaggi da lì senza dover aggiungerlo in rubrica. Forse non ve ne siete mai accorti o forse anche a voi dà proprio fastidio, tuttavia ci sono almeno tre diversi modi per poter aggirare questo limite.

1. Usare il link wa.me

WhatsApp fornisce uno strumento – poco noto a dire il vero – che vi permettono di iniziare a messaggiare qualcuno di cui conoscete il numero (e che ovviamente è iscritto a WA). Vi basta aprire un browser e scrivere nell’indirizzo “https://wa.me/XXXXXXX”, sostituendo le X con il numero in questione. Una volta fatto vi apparirà una pagina bianca con un pulsante verde che vi permetterà di iniziare una conversazione senza dover passare dalla rubrica. Qui trovate la pagina di assistenza ufficiale con tutte le spiegazioni del caso.

2. Installare un’app di terze parti

Se il primo metodo vi è sembrato troppo lento e macchinoso potete provare un’app di terze parti per velocizzare l’operazione. Esistono diverse applicazioni in cui basta inserire il numero da contattare e loro faranno tutto il lavoro per voi, permettendovi di iniziare una conversazione con un paio di clic. Tra le varie vi segnaliamo Click to chat (la più leggera di tutte, senza annunci né permessi da concedere), la didascalia Direct Message for WhatsApp o Easy Message (cliccando sul link sarete direttamente reindirizzati al Play Store).

3. Sfruttare le azioni rapide dalla selezione del testo

Probabilmente il terzo è il più comodo, pratico ed efficace, peccato però che al momento sia disponibile solo su dispositivi con Android stock. Parliamo delle azioni possibili una volta selezionato un numero di telefono. Se avete un Google Pixel per esempio vi basta cliccare sui tre puntini per vedere le opzioni aggiuntive che comprendono anche i messaggi (e le chiamate) WhatsApp. Altrimenti vedrete solo altre possibilità (come l’invio di un SMS), ma non WA.

In attesa che questa funzione arrivi su tutti i dispositivi Android non possiamo che augurarci che WhatsApp introduca la semplice possibilità di inserire un numero e iniziare una conversazione, come si fa dalla notte dei tempi con gli SMS.

Via: Android Police