LG potrebbe spostare la produzione di smartphone dalla Corea del Sud: la motivazione è scontata

Vincenzo Ronca

LG non sta passando un bel periodo dal punto di vista del mercato e questo si riflette in parte anche sul supporto software fornito ai suoi smartphone. Secondo le ultime notizie emerse in rete, il gigante sudcoreano potrebbe fermare la produzione di dispositivi in Corea.

A riportarlo è Reuters che cita l’agenzia di stampa vietnamita Yonhap, secondo la quale LG potrebbe spostare la produzione di smartphone dalla Corea del Sud al Vietnam. La ragione sarebbe puramente economica: l’azienda sudcoreana è in passivo da sette trimestri ed in questo modo risparmierebbe sulla produzione dei dispositivi. Considerando anche che in Corea del Sud vengono prodotti principalmente i suoi modelli di fascia alta.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi9 SE, la recensione

Non sarebbe la prima volta che LG sceglie un sito estero per produrre i suoi dispositivi ma certamente sarebbe rilevante se abbandonasse la produzione nel suo paese. La fonte della notizia non è stata identificata e dunque prendete l’ipotesi con le dovute cautele.

Fonte: Reuters