Samsung rimanda ufficialmente il lancio di Galaxy Fold (aggiornato: comunicato italiano)

Emanuele Cisotti - Doveva arrivare il prossimo venerdì negli USA.

Abbiamo già parlato dei problemi di alcune unità di Samsung Galaxy Fold ricevute dai recensori statunitensi e vi abbiamo anche mostrato il nostro primo parere sul prodotto. Nonostante non sia ancora chiaro quale sia la portata di questo problema, e se si potrebbe ripercuotere anche sugli smartphone che andrebbo in vendita, sembra che l’azienda voglia essere più cauta rispetto al passato.

Secondo varie fonti sembra che in vari paesi l’azienda avrebbe rimandato almeno al mese prossimo il lancio dello smartphone. In Cina vari eventi relativi al lancio dello smartphone sono stati cancellati e lo stesso è successo anche in Spagna. Seppur non ancora confermato da Samsung stessa sembra che il lancio sul mercato statunitense di Galaxy Fold sia stato rimandato.

Samsung Galaxy Fold sarebbe dovuto diventare disponibile negli USA il prossimo venerdì 26 aprile, ma il Wall Street Journal parla di un lancio rimandato al mese successivo. Non c’è ancora una data precisa, né una conferma ufficiale di Samsung. Ricordiamo invece che in Italia il 26 aprile sarebbe stato possibile preordinare lo smartphone con una disponibilità dal 3 di maggio. Non ci sono informazioni su quello che potrebbe succedere nel nostro paese, ma basterà aspettare il prossimo venerdì per scoprirlo. Secondo noi però ne sapremo sicuramente di più nelle prossime ore.

Aggiornamento24/04/2019

Con un comunicato stampa Samsung conferma che Galaxy Fold arriverà sul mercato in ritardo e che la data di lancio verrà comunicata nelle prossime settimane. Samsung sembra aver riscontrato un punto di debolezza nella parte superiore e inferiore della cerniera e che l’ingresso di materiali indesiderati all’interno della stessa poteva anche sciupare lo schermo. L’azienda si prende quindi del tempo per migliorare la resistenza della cerniera e anche per rendere più chiaro che la pellicola sul display non deve essere rimossa. A seguire il comunicato in italiano diramato il 24 aprile. Non ci sono conferme specifiche per il mercato italiano, ma il comunicato non fa riferimenti a nazioni specifiche e riguarda quindi probabilmente l’intero mercato globale.

Dichiarazione ufficiale: Galaxy Fold

Abbiamo recentemente annunciato un prodotto completamente nuovo: uno smartphone che utilizza molteplici nuove tecnologie e materiali per creare un display talmente flessibile, da poter essere piegato.

Abbiamo notato con grande piacere l’entusiasmo generato da Galaxy Fold. Mentre molte persone, dopo averlo provato, hanno sottolineato il suo grande potenziale, altri hanno rilevato come il dispositivo possa essere ulteriormente migliorato, al fine di garantire una ancora migliore esperienza d’utilizzo. Per valutare appieno questo feedback ed eseguire ulteriori test interni, abbiamo deciso di ritardare la commercializzazione di Galaxy Fold e che la nuova data di lancio sarà comunicata nelle prossime settimane.

I primi risultati dei test effettuati sul display hanno dimostrato come i problemi che ci sono stati segnalati potrebbero essere associati ad impatti a cui sarebbero state sottoposte le aree della cerniera esposte in alto e in basso.

Inoltre, ci è stato segnalato un caso in cui delle sostanze trovate all’interno del dispositivo hanno influito sulle prestazioni dello schermo.

Alla luce di quanto riscontrato, adotteremo tutti i provvedimenti per potenziare la protezione del display. Miglioreremo anche le linee guida per l’utilizzo dello schermo e della pellicola protettiva, in modo che i nostri clienti possano ottenere il massimo dai loro Galaxy Fold. I nostri clienti sono sempre la nostra priorità assoluta e la fiducia che loro ripongono in noi ha fondamentale importanza. Samsung si impegna a lavorare a stretto contatto con clienti e partner per portare innovazione all’intero settore. Vogliamo, quindi, ringraziarli per la loro pazienza e comprensione

Aggiornamento23/04/2019 09:00

Reuters ci fa sapere che i sample inviati per le recensioni verranno ritirati, a conferma che il lancio di Galaxy Fold non sarebbe più così vicino.

Fonte: Samsung