NVIDIA sta lavorando ad una modalità desktop, forse in vista di un un tablet 2-in-1

Matteo Bottin

Sebbene i dispositivi NVIDIA Shield siano ufficialmente “defunti” (nel senso che ufficialmente non dovrebbero arrivare altri modelli), NVIDIA continua a supportarli via software, tanto che un aggiornamento è arrivato poche settimane fa. Ma qualcosa bolle in pentola: forse un nuovo dispositivo Shield potrebbe far capolino tra qualche mese.

Gli sviluppatori di XDA Developers hanno fatto una lunga analisi dell’ultima versione di SHIELD Experience (la 7.2.3) che noi vi cercheremo di sintetizzare. Se volete leggervela con calma, la trovate a questo link o in fonte.

In pratica, all’interno del codice sono stati fatti dei riferimenti ad una versione “desktop”, chiamata NVIDIA Desktop Experience. Questa permetterebbe 3 diverse tipologie di UI: dinamica, tablet e desktop. Purtroppo non si hanno dettagli delle differenze tra queste modalità, in quanto per farla funzionare serve un dispositivo specifico, nome in codice “Mystique“.

E qui si arriva al secondo punto: chi è Mystique? Seguendo la linea di nomi in codice di NVIDIA (che riguarda spesso supereroi), dovrebbe trattarsi di un dispositivo con schermo 13,5″ 3.000 x 2.000 pixel LCD prodotto da Panasonic.

Dato che la diagonale è decisamente troppo elevata per un tablet, Mystique potrebbe essere un convertibile 2-in-1, il che avrebbe perfettamente senso se si pensa alle tre modalità di UI proposte da Desktop Experience. Il processore dovrebbe essere un Tegra Xavier (rilasciato nel 2018) con TDP da 10 W (anche se potrebbe arrivare fino a 30W).

LEGGI ANCHE: Intel ha annunciato tante, tantissime nuove CPU di 9a generazione, sia mobile che desktop

Il tutto è molto “campato in aria”, ma i riferimenti a Mystique sono troppi per essere ignorati. Che stia per arrivare “qualcosa di più”? Speriamo di avere nuove informazioni nei prossimi mesi.

Fonte: XDA Developers
NVIDIA